Kung Fu Panda 3/ Film Italia 1, non solo Dustin Hoffman nella versione originale

- Matteo Fantozzi

Kung Fu Panda 3 in onda dalle 21.20 di oggi, 23 gennaio, su Italia 1. La pellicola animata è girata da Jennifer Yuh e dal regista bolognese Alessandro Carloni

kung fu panda 2019 film 640x300
Kung fu panda 3

Il film d’animazione Kung fu panda 3 presenta diverse curiosità, a partire dal cast che ha prestato la voce ai vari personaggi. Nella versione inglese, infatti, si può contare su attori come Jack Blakc, Dustin Hoffman, Angelina Jolie e Jackie Chan che hanno dato vita a dei personaggi esilaranti. Il doppiaggio italiano del protagonista è stato affidato nuovamente a Fabio Volo, affiancato da Eros Pagni e da Francesca Fiorentini. La prima data disponibile per distribuire il film nelle sale era il 23 Dicembre 2015, ma lo studio ritardò consapevolmente l’uscita perché in quegli stessi giorni sarebbe uscito Star Wars VII: Il risveglio della forza. Gli occhi verdi del maestro maligno Kai sono stati disegnati appositamente in questo modo, tenendo soprattutto conto della leggenda cinese secondo la quale le persone con queste caratteristiche sono malvagie. Quando Po viene ricevuto da tutta la sua famiglia una volta ritornato nel suo villaggio natale, c’é un personaggio che sembra Hodor della fortunata e longeva serie ”Il Trono di Spade”.

Kung Fu Panda 3, info streaming

Kung fu panda 3 è “un invito all’autoconsapevolezza emotivamente coinvolgente e ricco di ironia gentile oltre a un umorismo delicato”. Paola Casella premia il film su MyMovies con tre stellette e mezzo sulle cinque messe a disposizione: “L’unione di forze dietro la cinepresa, dove troviamo ancora una volta la coreana Jennifer Yuh ora aiutata dall’italiano Alessandro Carloni, supervisore artistico dell’intera triade, è un binomio ying e yang, una fusione armonica fra estetica ed etica orientale e tecniche occidentali spettacolari”. Sicuramente il film è costruito in maniera molto intelligente con alcuni personaggi che rimangono nella storia del cinema di animazione. Kung fu panda 3 va in onda dalle 21.20 su Italia 1, clicca qui per la diretta streaming. Il trailer del film ci offre ulteriori informazioni, clicca qui per il video.

Kung Fu Panda 3 su Italia1

Kung Fu Panda 3 va in onda dalle ore 21.20 di oggi, 23 gennaio, su Italia 1. La pellicola animata, girata da Jennifer Yuh e dal regista bolognese Alessandro Carloni, continua a narrare le vicende dell’aspirante guerriero dragone Po, le cui (dis)avventure erano già state raccontate nel 2016 con i primi due capitoli. Le musiche del film sono state curate dal grande musicista Hans Zimmer, il quale può vantare la partecipazione a pellicole di grande spessore come ”Il Re Leone”, altro capolavoro Dinsey che gli fece guadagnare un meritato premio Oscar come Miglior colonna sonora. Altri titoli di grande importanza sono il film road movie drammatico ”Thelma e Louise” e I Gladiatore. Nel corso della sua carriera si è aggiudicato diverse candidature agli Oscar e ai Golden Globe. In questa pellicola, poi, Hans Zimmer si ritroverà a comporre le musiche da solo, poiché John Powell non poté partecipare dato che era coinvolto in altri progetti artistici.

Kung Fu Panda 3, la trama del film

In Kung Fu Panda 3 proseguono le avventure di Po, il panda guerriero che aspira a diventare un maestro delle arti marziali. Dopo essersi finalmente ricongiunto con suo padre Lì, Po decide di ritornare al suo villaggio di origine, luogo che gli ha dato i natali e dove ha le sue radici più profonde. Il villaggio è un vero e proprio paradiso segreto dei Panda all’interno dei quali Po non fa che stringere nuove amicizie e fare nuove conoscenze con dei personaggi decisamente strani ed eccentrici. La serenità del villaggio e la tranquillità di Po, tuttavia, vengono messe a dura prova quando improvvisamente si risveglia la minaccia di del potente spirito maligno Kai, che ha come scopo principale quello di sconfiggere tutti i maestri del Kung Fu.

Le cose sembrano davvero versare in una situazione difficile, tant’é che Po si decide a scendere finalmente in campo. Tuttavia le cose sembrano essere più difficili del previsto: il villaggio atto di placidi Panda per nulla abituati alla guerra e al combattimento non sono per nulla preparati a fronteggiare una minaccia del genere, ragione per cui Po sarà costretto a riunire tutti i suoi amici panda e insegnare loro il Kung Fu; il motivo di questa scelta? Creare un vero e proprio esercito di panda guerrieri che potranno finalmente contrastare il pericolo dello spirito maligno Kai. Nonostante però tutto ritorni alla normalità e nonostante i guerrieri vengano liberati, Po resterà nel regno degli spiriti dove capirà finalmente perché sia stato scelto come maestro; gli verrà quindi donato un bastone mistico grazie al quale potrà proseguire la sua missione, ossia quella di insegnare il ”Dono del Chi” ai suoi amici e ai suoi familiari.

Video, il trailer del film



© RIPRODUZIONE RISERVATA