LA CASERMA, RAI 2/ Diretta e concorrenti: Nicholas e William Lapresa al gelo!

- Stella Dibenedetto

La caserma, diretta e anticipazioni prima puntata 27 gennaio: concorrenti e istruttori della Generazione Z che conoscerà la disciplina militare.

la caserma min 640x300
Foto Instagram

La Caserma diretta prima puntata del reality di Rai2: commento live

Alessandro Badinelli si infastidisce per l’atteggiamento provocatorio di alcuni concorrenti, che sembrano voler scatenare le reazioni dei responsabili. Alcuni di loro, evidentemente, ci riescono molto bene. Infatti è in arrivo un’altra punizione per quattro ragazzi che si sono intrufolati nella camerata delle donne. I fratelli Nicholas e William Lapresa, Geroge Ciupilan e Luca Ferettini si ritrovano in punizione al gelo: devono correre in piena notte ed imparare perfettamente l’inno Nazionale per riconquistare le lenzuola. La vita si fa davvero dura in Caserma e i fratelli Nicholas e William Lapresa iniziano a rendersene conto: “Adesso non si scherza più”. E hanno ragione. I responsabili fanno sul serio e nella prossima puntata tutti i concorrenti dovranno sottoporsi a nuove prove, ma anche prepararsi ad accogliere altre reclute. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

TAGLIO DI CAPELLI

Nicholas Lapresa si cimenta con la consegna delle porzioni per il pranzo in caserma. Il responsabile lo rimprovera costantemente per il suo modus operandi ai fornelli: “lei non deve fare il commesso o fare chiacchiere, lei è un militare!”. Nicholas Lapresa non si è ancora calato nel docureality di Raidue e continua a scherzare come se nulla fosse. Suo fratello William è costretto a tagliare i capelli per rispettare parametri di decoro imposti dal regolamento. Non tutti la vivono male come lui, qualcuno addirittura pensa che un nuovo taglio possa rivelarsi utile per il look. Tocca anche a Geroge Ciupilan darsi una sistemata. Ma il responsabile lo avvisa: “se fai il furbo usiamo la macchinetta“. Uomo avvisato, uomo salvato? (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

DARETTI AVVERTE LE NUOVE REGOLE: “CHI MOLLA FALLISCE”

I concorrenti de La Caserma conoscono il superiore Renato Daretti, che mette in guardia tutti i ragazzi e le ragazze sull’esperienza che stanno per vivere. “Avete lasciato il vostro mondo alle spalle, gli istruttori qui saranno i vostri riferimenti. Dovete ascoltarli senza discutere, perché qui non c’è spazio per questo”. Per le nuove reclute si profila un percorso durissimo, ricco di insidie e soprattutto di punizioni. Renato Daretti è chiaro: “Siamo consapevoli che questo passaggio sarà difficoltoso per voi, ma noi vi leveremo dalla vostra zona di comfort. In genere quando una molla è una sconfitta. Non ci saranno distinzioni tra uomini e donne – sottolinea di Stesse regole e stessi compiti. In quattro settimane vi renderemo uomini e donne migliori. Dovrete dimostrare di esserci”. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

GEORGE, EX DE IL COLLEGIO A LA CASERMA

Ventuno ragazzi vivranno per un mese un’esperienza estrema e conosciuta. La Caserma, il nuovo reality di Raidue, è una rigida esperienza militare sotto gli occhi delle telecamere e di rigidi di responsabili. Doveri, sfide e convivenza: i concorrenti de La Caserma dovranno sottoporsi a dure esercitazioni ed imprevisti. Una grande sfida per crescere come uomini, per imparare a credere nel gruppo e nell’amicizia. La Rai lo definisce “un epico esperimento social” per i ragazzi della generazione Z. In una fredda di novembre un gruppo di ragazzi si riunisce, a breve ognuno di loro dovrà spegnere il telefono e non riaccenderlo per un po’. Tra i concorrenti c’è anche George, un ex collegiale che dopo l’esperienza a Il Collegio vuole misurarsi con La Caserma. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

LA CASERMA, ANTICIPAZIONI E DIRETTA PUNTATA 26 GENNAIO

Dopo il grande successo ottenuto dall’ultima edizione de Il collegio, Raidue punta ancora sugli esperimenti sociali. Da mercoledì 27 gennaio, in prima serata, andrà in onda per sei settimane il docu-reality “La Caserma” che vedrà quindici ragazzi e sei ragazze, tutti appena maggiorenni, nel mondo militare dove conosceranno la disciplina, i doveri, le regole della convivenza, gli addestramenti e dure esercitazioni. La “Generazione Z” che non è abituata a vivere senza la tecnologia, vivrà per un mese un’esperienza estrema ed unica nel corso della quale scopriranno il valore dell’amicizia e della solidarietà.

La voce narrante de “La Caserma” è Simone Montedoro. L’attore racconterà le emozioni, i dolori e tutto ciò che accadrà a Levico, in provincia di Trento, dove si trova la caserma, immersa nel verde, circondata da boschi e lambita da un fiume.

LA CASERMA: I CONCORRENTI

Chi sono i protagonisti de “La Caserma”? I protagonisti del nuovo docu-reality di Raidue sono studenti, lavoratori o appartenenti alla sempre più nutrita categoria dei neet, i giovani inattivi che non studiano e non cercano un lavoro e che hanno tra i 18 e i 23 anni. Al momento sono state svelate le identità solo di tredici concorrenti: il 18enne George Ciupilan che ha partecipato a “Il collegio 4”; i gemelli Nicholas e William Lapresa che, su Tiktok hanno più di 7 milioni di follower; la neolaureata Erika Mattina; la youtuber Naomi Akano; la 23enne Omar Hussain che fa parte del Mensa: la 21enne Elena Santoro, figlia di una delle prime coppie nate nell’Esercito; la 19enne Martina Albertoni; la 23enne istruttrice di danza e yoga Alice Paniccia; il 18enne Luca Ferrettini; il 22enne Alessandro Badinelli, il 19enne Antonio Gennarelli e la 22enne Linda Mauri.

GLI ISTRUTTORI

I ragazzi dovranno adattarsi a un rigido percorso di formazione militare. A controllare i ragazzi ed insegnare loro le rigide regole della vita militare saranno i cinque istruttori professionisti Simone Cadamuro, Germano Capriotti, Deborah Colucci, Giovanni Rizzo, Salvatore Rossi sotto l’occhio vigile di un irremovibile istruttore capo, Renato Daretti. I ragazzi dovranno tuffarsi in un training ispirato alla disciplina militare e dovranno affrontare duri addestramenti, percorsi ginnici, corse zavorrate, camouflage, escursioni in esterna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA