LA CATTEDRALE DEL MARE/ Anticipazioni 9 e 2 giugno: Arnau a processo

- Morgan K. Barraco

La cattedrale del mare, anticipazioni 9 e 2 giugno 2020, in prima Tv su Canale 5. Nicolau D’Eimeric mette sotto processo Arnau

La cattedrale del mare
La cattedrale del mare

Martedì 9 giugno 2020 appuntamento con il gran finale de “La cattedrale del mare“, la fiction ispirata al romanzo omonimo di Ildefonso Falcones. Nelle puntate finale Elionor cerca l’aiuto di Joan per liberarsi di Mar, la donna che sta tentando Arnau. La moglie di Arnau è pronta a tutto pur di rovinare la vita di Mar e per farlo ha la complicità di Felip de Ponts, un uomo d’affari che deve dare molti soldi ad Arnau. L’uomo è pronto a sposare Mar di cui è innamorato. Joan chiede ad Arnau di accettare la cosa; intanto l’inquisitore Nicolau D’Eimeric giunge in città e mette sotto processo Arnau. Joan, venuto a conoscenza della cosa, fa ritorno a Barcellona per aiutare Arnau; l’uomo cerca di mediare con Eimeric, ma alla fine riesce a far ben poco visto che Arnau dovrà rispondere in processo. Cosa succederà? Per scoprirlo non resta che seguire le due puntate finali in onda martedì 9 giugno 2020 in prima serata su Canale 5. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

La cattedrale del mare, anticipazioni del 9 giugno: Joan e Elionor uniti contro Mar

Cresce l’attesa per il gran finale de La cattedrale del mare, la serie ispirata al romanzo best seller omonimo di Ildefonso Falcones. Il finale di stagione andrà in onda martedì 9 giugno 2020 sempre in prima serata su Canale 5 con tanti colpi di scena e sorprese. Nel settimo episodio dal titolo “Vendetta”, Joan è convinto che Arnau stia cambiando a causa dell’influenza negativa di Mar; l’uomo, infatti, è convinto che Arnau possa cadere in tentazione. Per questo motivo Joan decide di accettare la proposta di Elionor, la moglie di Arnau, che propone di liberarsi di Mar. Intanto la visita inaspettata di Margarida Puig si prepara a stravolgere tutti i piani. Cosa succederà? Riusciranno Elionor e Joan a portare a compimento il loro piano di eliminare Mar? (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

La cattedrale del mare, puntate del 2 giugno 2020

La cattedrale del mare è tornata in prima serata su Canale con due nuovi imperdibili episodi. Nel primo dal titolo “Non siamo come loro”, Arnau libera uno schiavo dalla rabbia dei suoi concittadini mettendo in salvo anche tre bambini ebrei. Un gesto di grande coraggio che permetterà all’uomo di essere accolto nella ricchissima famiglia del banchiere ebreo Hasdai. Un incontro destinato a cambiare la sua vita, visto che Arnau riceve come ricompensa per il suo gesto la possibilità di cominciare una carriera da banchiere. Un’attività che gli permetterà, grazie anche alle esperienze del passato, di poter crescere le sue ricchezze trasformando per sempre la sua vita. Nel secondo episodio “Segreti”, Arnau ha ingegnato un piano per difendere Barcellona dall’attacco di trenta barche della flotta Castigliana. Non solo, durante la puntata spazio anche al matrimonio tra Elionor e Arnau. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

LA CATTEDRALE DEL MARE, DOVE SIAMO RIMASTI

Nella prima serata di Canale 5 di oggi, martedì 2 giugno 2020, andranno in onda due nuovi episodi de La cattedrale del mare in prima Tv. Sarano il quinto e il sesto, dal titolo “Non siamo come loro” e “Segreti“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la scorsa settimana: la povertà aumenta e i furti sono all’ordine del giorno. A causa della fame, Bernat (Daniel Grao) decide di rubare del grano destinato ai Puig e il giorno successivo scatena una rivolta per rubare nei depositi. Una volta armato, il gruppo scatena la sua ira contro il palazzo del Vicario, ma i soldati li arrestano. Bernat ed altri uomini vengono impiccati in piazza. Alle famiglie viene impedito di seppellire i corpi, ma Arnau (Aitor Luna) decide di bruciare il cadavere del padre. Dopo aver assistito ad un furto in chiesa, Arnau viene accusato di aver rubato e padre Albert (Tristán Ulloa) lo protegge dalle guardie. Ramon decide di offrire invece al ragazzo il lavoro di bastiaix. Diversi anni dopo, Arnau lavora ancora alla costruzione della Cattedrale e un giorno si innamora di Aledis (Andrea Duro). Fra i due nasce presto un forte interesse, ma il padre della ragazza scopre tutto e allontana Arnau. Nonostante questo, i due diventano amanti e Arnau arriva persino a chiedere la sua mano. Il padre però non lo ritiene in grado di sostenere una famiglia e annuncia che la ragazza è già promessa in sposa al suo maestro, un uomo più anziano.

Nella scorsa puntata de La cattedrale del mare anche Arnau viene convinto a sposare Maria (Ariadna Castellano), appena 15enne. Joanet (Pablo Derqui) rivela al fratello di essere sul punto di partire per Bologna per completare gli studi. Più tardi, Arnau decide di andare per mare a causa della guerra in arrivo e di lottare al fianco degli uomini del re. Aledis viene lasciata al suo destino e il padre decide di rinchiuderla in una cassa perchè incinta di Arnau. Per evitare il processo, la ragazza inganna la sorella e fugge, ma finisce nelle mani di uno zotico che abusa di lei. Intanto, Arnau fatica ad integrarsi fra gli altri soldati e si limita ad osservare. Scopre così che uno degli ufficiali è il consigliere di Puig. Aledis invece viene trovata dalla madre di Arnau, che riesce così a trovarlo. La donna però reagisce male quando scopre che la ragazza non è sua moglie. Nel passato, Francesca viene abusato da molti uomini e poi scopre che il figlio è stato portato via da Bernat. Nel presente, Francesca (Nathalie Poza) decide di mentire ad Aledis e le comunica che Arnau è morto. Cinque anni dopo, Arnau ritorna in città e scopre che la peste ha fatto diverse vittime. Fra cui anche Maria, ormai malata e in fin di vita.

LA CATTEDRALE DEL MARE, ANTICIPAZIONI DEL 2 GIUGNO 2020

Ecco cosa vedremo questa sera nella nuova puntata de La cattedrale del mare secondo le anticipazioni:

EPISODIO 5, “NON SIAMO COME LORO” – Arnau è ancora deciso a combattere a favore degli indifesi. Quando i cristiani se la prendono con i giudei, salva tre bambini e riceve un importante riconoscimento. Il padre di due dei ragazzi infatti gli consente di puntare al commercio come cambista e gli assegna il fedele Sahat, in modo che possa aiutarlo con gli affari. Decide inoltre di adottare la piccola Mar, ma Sahat preme perchè si sposi prima. Scopre poi che i Puig sono caduti in rovina e decide di prelevare tutte le loro proprietà.

EPISODIO 6, “SEGRETI” – La città è sotto attacco e ancora una volta Arnau decide di combattere per il re. Il successo gli permette di ottenere il favore del regnante e il titolo di barone, ma viene anche obbligato a sposare la sua pupilla, Elionor. La donna però inizia a notare che fra Arnau e Mar c’è del tenero e decide di creare un piano per allontanarli. Convince Joanet a tornare dal fratello e poi fa abusare la ragazza. Poi chiede ad un avvocato informazioni sull’eredità che potrebbe avere alla morte di Arnau.

© RIPRODUZIONE RISERVATA