La guerra dei Roses/ Su Rai Movie il film con Michael Douglas e Kathleen Turner

- Matteo Fantozzi

La guerra dei Roses in onda su Rai Movie oggi, 7 settembre, alle ore 21.20. Nel cast Michael Douglas, Kathleen Turner, Sean Astin e Marianne Sägebrecht.

la guerra dei roses 2019 film
La guerra dei Roses

Il film La guerra dei Roses andrà in onda su Rai Movie nella prima serata di oggi, sabato 7 settembre, alle ore 21.20. Parliamo di un film drammatico del 1989 diretto da Danny De Vito e interpretato da Michael Douglas, Kathleen Turner, Sean Astin e Marianne Sägebrecht. La coppia di protagonisti aveva già lavorato insieme sul set di All’inseguimento della pietra verde, film d’avventura diretto nel 1984 da Robert Zemeckis. La guerra dei Roses è tratto dal romanzo omonimo di Warren Adler.

La guerra dei Roses, la trama del film

Oliver Rose (Michael Douglas), un giovane studente di legge, e Barbara (Kathleen Turner) si fidanzano giovanissimi e si sposano. Dal loro matrimonio nascono 2 figli. La loro unione è solida e felice e mentre Oliver fa carriera come avvocato la famiglia riesce a vivere nell’agiatezza. Fra i due però, con il passare degli anni, i rapporti cominciano a farsi sempre più freddi, finché Barbara non riesce più a sopportare il marito. Quando quest’ultimo viene portato all’ospedale per un sospetto infarto la donna non si presenta a visitare il marito. La diagnosi è sbagliata e si tratta in realtà di un’ernia, ma Oliver rimane stupito dall’assenza della moglie al suo capezzale. L’uomo affronta Barbara una volta tornato a casa e la donna gli risponde che la sua morte non gli sarebbe dispiaciuta. In realtà lei non lo ama più e vuole il divorzio. Comincia così un’aspra battaglia legale fra i due ex sposi felici, che ruota principalmente attorno all’elegante villa in cui vive la coppia. Oliver in ospedale, convinto di essere in punto di morte, aveva scritto una lettera alla moglie in cui le lasciava tutto in eredità. Ora però è pronto a dare battaglia per avere la sua parte del ricco patrimonio di famiglia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA