La legge del più forte/ Su Rete 4 il film con Glenn Ford e Shirley MacLaine

- Matteo Fantozzi

La legge del più forte in onda su Rete 4 oggi, 22 novembre, dalle 15,00. Nel cast Glenn Ford e Shirley MacLaine. La trama del film

la legge del piu forte film 2019 640x300
La legge del più forte

La legge del più forte va in onda su Rete 4 oggi, 22 novembre, a partire dalle ore 15,00. Il film fu diretto da George Marshall attivo già nel 1915, un pioniere del cinema mondiale assoluto, divenuto celebre oltreoceano negli anni con pellicole storiche come ‘Messaggio a Garcia o Messaggio segreto (A Message to Garcia)’ nel 1936, ‘Signorine, non guardate i marinai (Star Spangled Rhythm)’ nel 1942, prima di divenire un esperto nel cinema Western con il quale si rese celebre con ‘Che vita con un cowboy! (Never a Dull Moment)’ nel 1950 o ‘Il giuramento dei Sioux (The Savage)’ nel 52. Protagonisti de ‘La legge del più forte’ sono attori che hanno scritto la storia del cinema americano a partire da Glenn Ford che in questo genere lasciò tracce importanti con ‘Non si può continuare ad uccidere (The Man from Colorado)’ oppure ‘Il messaggio del rinnegato (The Redhead and the Cowboy)’ o l’immortale e iconico ‘Il traditore di Forte Alamo (The Man from the Alamo)’. Assieme a Ford troviamo nel ruolo di Miss Payton, la bella del film, Shirley MacLaine, premio Oscar, BAFTA, Golden Globe, o il Leslie Nielsen che in seguito ci fece tanto ridere negli anni ’80 con il suo filone comico. Un cast impressionante.

La legge del più forte, la trama del film

Soffermiamoci sulla trama de La legge del più forte. Jason Sweet è un uomo tranquillo come tanti nel West, alla frontiera dei coloni alla ricerca di una nuova vita. Vince un gregge di pecore giocando a poker ma decide di non rimanere nella sua cittadina puntando altrove, in una città dove di pecore non c’è traccia alcuna, solo vacche, una scelta azzardata, ma coerente. Dell Payton è la bella della nova città, una ragazza attraente a sua volta attratta dal fascino di questo pastore dolce e mite di cui s’invaghisce subito. Sweet è però un po’ guascone e il fidanzato della bella Dell, Steven Bedford detto ‘l Colonnello’, una sorta di mafiosotto locale rispettato da tutti, va su tutte le furie nel momento in cui capisce che la sua morosa non ha più sentimenti nei suoi confronti.

I due si conoscono già ai tempi nei quali vivevano in Texas e la rivalità diventa disputa per contendersi onore e il cuore di Dell, anche perché Jason Sweet all’epoca era un piccolo truffatore mentre ‘il Colonnello’ è sempre stato un po’ sceriffo dentro, amato dalle popolazioni. Vincerà il cuore di Dell il bello e maledetto o la stabilità del Colonnello Steven?
In realtà fu proprio Bedford in passato a farsi in Texas la fama del truffatore, motivo per il quale, giorno dopo giorno, uomo dopo uomo, Sweet porterà l’opinione pubblica dalla sua parte aizzando ovviamente l’orgoglio e l’ira del contendente. Bedford assolda un pistolero, vuole Sweet morto, ma nel West la giustizia vince sempre, soprattutto se il cuore batte in petto e la tua Colt è più veloce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA