L’ALTRA MOGLIE THE OTHER WIFE, RETE 4/ Trama, cast e curiosità (oggi, 1 agosto)

- Matteo Fantozzi

L’altra moglie The Other Wife in onda su Rete 4 per oggi, 1 agosto, dalle 21,30. Rupert Everett protagonista del film. Tutto quello che c’è da sapere sulla pellicola.

the other wife 2019 film 640x300
L'altra moglie The Other Wife

Tensione e rivelazioni sono ingredienti fondamentali per generare la giusta suspense e The other wife – l’altra moglie di momenti ansiogeni è ben dotato. La trama scivola nel sottosuolo di una vita celata che si rivelerà con tremende verità, una pellicola ideale per una serata thriller davanti al piccolo schermo. Il regista del film è un abile direttore di scena per il filone televisivo, Giles Foster la cui carriera inizia nel lontano 1976 con la regia di alcuni episodi di piccole serie televisive, i classici telefilm, alcuni mai tradotti per il mercato italiano.

Nel tempo la sua fama accresce e la specializzazione per il piccolo schermo lo porta a lavorare su progetti più sostanziosi come ‘Il brivido dell’imprevisto’ serie per la quale ha diretto ben cinque episodi nel 1980 sino al 1982 oppure, nel 1998, ‘Ritorno a casa’, piccola serie nella quale compariva come protagonista il grande Peter O’Toole. La saga ‘Rosamunde Pilcher’s’ lo vede diverse volte dietro la cinepresa: già nel 2010 dirige ‘Rosamunde Pilcher – Quattro sfumature d’amore’, seguiranno poi altri episodi in lingua tedesca per il cinema televisivo teutone mai tradotti in italiano, il nostro ‘The other wife – l’altra moglie’ è forse il film della saga più importante della sua carriera.

Rupert Everett nel cast di L’altra moglie The Other Wife

L’altra moglie The Other Wife è la proposta in prima serata di Rete 4 per oggi, 1 agosto 2021, con inizio alle ore 21,30. Si tratta di un film nato nel 2012 come mini serie in due puntate proposto integralmente da Rete 4. Motivo del prestigio è la presenza come attore protagonista di Rupert Everett, celebre attore britannico che ha diviso la sua carriera in patria, negli States, ma ha puntato anche l’Italia scelto per cast di grande prestigio come ‘Gli occhiali d’oro’, girato a Ferrara nel 1987 per la regia di Giuliano Montaldo, recitando al fianco di Stefania Sandrelli, Philippe Noiret e Valeria Golino, oppure, nello stesso anno, con la direzione di Francesco Rosi, il capolavoro ‘Cronaca di una morte annunciata’ nel quale accanto a Everett compariva Ornella Muti, ma nel cast erano di spicco le presenze di Irene Papas e Gian Maria Volonté.

Al fianco di Everett in ‘The other wife – l’altra moglie’, l’attrice di Stoccarda Natalia Wörner, poche presenze nel cinema, ma significative e la ricordiamo nel ruolo di Ellen nella celebre serie ‘I pilastri della Terra (The Pillars of the Earth)’, tratto dal romanzo di Ken Follett, o ‘Cenerentola’, nel ruolo di Irene De Luca, assieme a Vanessa Hessler e Flavio Parenti, una co-produzione italiana, tedesca e francese.

L’altra moglie The Other Wife, la trama del film

Soffermiamoci ora sulla trama de L’altra moglie The Other Wife. Billy è sposato con Kate, una donna bellissima con la quale finge, purtroppo è solo finzione, un grande amore, un sogno sentimentale che illude la donna sino al momento nel quale la sua vita crolla scoprendo i tradimenti del marito. Non sospettava minimamente una situazione fosca e menzognera come quella, ma l’abilità di recitare di Billy per troppo tempo l’ha illusa che la favola aveva senso per entrambi. Addirittura scopre che suo marito è sposato con una donna, Deb, dalla quale ha avuto, durante questo doppio gioco, un figlio. Il mondo le crolla addosso. Billy muore, una sorta di vendetta del karma ma non sarà tutto rose e fiori: Kate si ritrova coinvolta proprio con la donna con la quale il marito tesseva le sue trame sentimentali, invischiata in una vicenda criminale, perché il defunto marito aveva non solo una doppia, ma una tripla vita e quest’ultima era nel mondo del crimine.



© RIPRODUZIONE RISERVATA