Lapo Elkann fidanzato con Joana Lemos/ “L’anello in titanio simbolo del nostro amore”

- Elisa Porcelluzzi

Lapo Elkann ha dato l’anello di fidanzamento a Joana Lemos, campionessa di rally. L’erede di casa Agnelli è pronto a mettere su famiglia.

Lapo Elkann in compagnia della fidanzata Joana Lemos
Lapo Elkann in compagnia della fidanzata Joana Lemos

Lapo Elkann si è fidanzato con Joana Lemos, campionessa di rally, rivela Chi. I due sono stati avvistati insieme per la prima volta in Portogallo, in piena pandemia, mentre distribuivano aiuti alimentari alla popolazione. Il settimanale di Alfonso Signorini li ha fotografati mentre giocano sulla neve di St. Moritz dopo un dicembre in giro per il mondo con la fondazione “Laps”, di cui lui presidente e lei vicepresidente. Con la loro fondazione hanno raccolto 2 milioni di euro, di cui 450 mila li ha donati Lapo, e 179 tonnellate di cibo. Con Joana, Lapo fa sul serio e le ha regalato l’anello di fidanzamento: “È un anello stile art déco ma con una novità, e cioè che la struttura intorno al diamante è in titanio, che è il simbolo della nostra unione perché è un materiale che deriva dal mondo dell’automobilismo e quindi rappresenta la forza del legame e le nostre passioni”, ha rivelato Lapo a Chi. Per realizzare l’anello il figlio di Margherita Agnelli si è fatto aiutare da Damiani. La ex pilota ha davvero cambiato la vita a Lapo: “È l’unica donna al mondo che sia stata in grado di portarmi a diventare la versione migliore di me stesso”. Joana è già madre di due figli, avuti dall’ex marito, che hanno accolto a braccia aperte il nuovo fidanzato della madre.

Lapo Elkann ha dato l’anello di fidanzamento a Joana Lemos

A 43 anni, Lapo Elkann è pronto a mettere su famiglia: “Voglio costruire il futuro e una famiglia ancora più grande perché vedo in Joana la donna, la mamma e la persona con la quale voglio passare la mia vita… È l’amica che ha colmato i miei buchi emotivi, che mi aiuta e mi dà grinta, forza, determinazione, coraggio, amore”. Lapo Elkann e Joana Lemos si sono conosciuti un anno fa in Portagollo a una cena organizzata dagli zii di Lapo. Per Elkann è stato un colpo di fulmine, mentre Joana “prima di entrare in una reazione con una persona come me, ha voluto vedere e capire in profondità chi sono”, ha detto a Chi. L’erede di casa Agnelli definisce “puro, vero, sincero e profondo” il suo amore con Joana, un amore che li apre verso gli altri. Lapo è grato alla sua fidanzata perché lei è riuscita a cambiarlo, facendogli desiderare di essere se stesso: “Il suo sguardo verso di me e il suo amore nei miei confronti mi hanno portato una volta per tutte a voler essere totalmente chi sono, in tutto e per tutto. Nessuna donna al mondo con la quale sia mai stato mi ha dato questo”, ha concluso Elkann.







© RIPRODUZIONE RISERVATA