Lara La Zia, la regina dei cubi/ “Vivi come se dovessi morire domani” (Ciao Darwin)

- Emanuele Ambrosio

Lara La Zia, la regina dei cubi a Ciao Darwin 8 – Terre Desolate per la categoria Messaline. Il suo motto: “Vivi come se dovessi morire domani”

lara lazia ciao darwin 8
Lara La Zia a Ciao Darwin 8
Pubblicità

Lara La Zia, la regina dei cubi è tra le protagoniste di “Ciao Darwin 8 – Terre Desolate”, lo show di successo condotto da Paolo Bonolis e trasmesso in replica sabato 4 aprile 2020 in prima serata su Canale 5. La regina dei cubi e la sexy food influencer di Milano partecipa nella squadra delle Messaline capitanate da Taylor Mega che si sfideranno contro le Giuliette di Giorgia Palmasa. La influencer è stata protagonista di uno dei momenti più divertenti della serata: il viaggio del tempo. “Sono Lara La Zia, la regina dei cubi” così la influencer si è presentata al grande pubblico di Canale 5 pronunciando poi il suo motto “vivi come se dovessi morire domani”. Un grandissimo successo per La Zia che durante il viaggio nel tempo ha anche fatto divertire anche lo stesso padrone di casa Paolo Bonolis che ha commentato così la sua prova “ma che me sta a fà, la supercazzola?”. Prima di approdare su Canale 5, la regina dei tubi è stata opinionista di “Mimmo pesce show” su Telelombardia e ha partecipato al programma “Mix and match” di Sky vincendo una puntata. Non solo, la sexy food influencer ha partecipato come comparsa anche ad un videoclip di Club Dogo e Guè Pequeno, mentre in radio conduce il programma “Ballando web radio”.

Pubblicità

Lara La Zia: “sono una ragazza molto caciara”

Dopo la partecipazione a Ciao Darwin 8, Lara La Zia ha visto aumentare vertiginosamente i suoi follower sui social. La regina dei tubi è diventata così un personaggio conquistando il pubblico dei social con la sua simpatia. Intervistata da lavocegrossa.it, la zia ha cercato di spiegare il segreto del suo successo: “Perché sono verace. Vera. O mi odi o mi ami. Sono una ragazza molto “caciara” e molto vivace, insomma CASINISTA. Anche se all’appartenenza non sembra , starei bene nei film alla “fast and furios” J…Quando c’è bisogno di qualcosa le persone si rivolgono a me, organizzo, prendo disfo. Mi sempre visto come zia e da lì il mio nome”. Se sui social è una donna travolgente, allegra e caciara, Lara fuori dai social si descrive come “sono peggio che dentro ai social. Sono infermabile, vivace, attiva e molto legata ai miei affetti”. Poi la sex influencer ha spiegato come è nato il suo motto: “Vivi come se dovessi morire domani”: ” mi sento fortunata. Ci sono persone meno fortunate di noi (come le persone malate che ogni giorno sorridono) e persone sane che pur avendo questa grande fortuna si lamentano per ogni cosa. La gente non si gode abbastanza la vita. Bisogna essere positivi, amare ogni giorno. Siamo di passaggio”. Impossibile non parlare della sua esperienza a Ciao Darwin 8 dove si è presentata come la regina dei cubi: “per anni ho fatto la cubista, in tanti si ricordano di me per questo motivo, ero in tutti i locali di Milano e non”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità