L’arma della gloria/ Su Rete 4 il film western di Roy Rowland (oggi, 22 giugno)

- Matteo Fantozzi

L’arma della gloria in onda su Rete 4 dalle 16.40 di oggi, 22 giugno. Nel cast Stewart Granger, Rhonda Fleming e Chill Wills. Trama e curiosità sul film.

arma della gloria 2019 film 640x300
L'arma della gloria

Nonostante la casa di produzione Metro Goldwin Mayer (tra le più importanti di tutti gli Stati Uniti e senza dubbio tra le primissime case di produzione conosciute in tutto il mondo), il successo de L’arma della gloria è stato piuttosto esiguo. Il botteghino non fece registrare incassi clamorosi, ma si attestò grosso modo intorno alle cifre che furono spese per realizzare la pellicola (circa un milione e mezzo di dollari, ma parliamo di un periodo storico in cui i biglietti del cinema costavano molto meno). Anche la critica accolse in maniera decisamente fredda la pellicola di Roy Rowland, un fatto piuttosto insolito considerando sia il successo di Rowland alla macchina da presa, sia l’epopea che negli anni Cinquanta e fino alla fine degli anni Settanta cavalcata dal genere western. Eppure, persino il Morandini, dizionario enciclopedico di cinema pubblicato da Zanichelli curato dal critico Morando Morandini e dal resto della sua famiglia, vero e proprio punto di riferimento per quanto riguarda la cinematografia mondiale in Italia, definisce L’arma della gloria come uno scadente western di Serie B. Molti altri critici concordano sul fatto che la trama del film sia debole e i personaggi protagonisti non abbiano delle personalità di spicco.

L’arma della gloria, il cast del film

L’arma della gloria sarà trasmesso su Rete 4 a partiredalle 16.40 di oggi, martedì 22 giugno. Si tratta di un film western del 1957 del regista Roy Rowland basato sul romanzo del 1955 Man of the West di Philip Yordan e vede nel cast con il ruolo di protagonisti con Stewart Granger, Rhonda Fleming e Chill Wills. Il prodotto è adatto soprattutto a un pubblico maturo, quello che gravita attorno alla rete parzialmente femminile di Mediaset. Costruito in maniera impeccabile è uno di quei film che rispecchia il modo di fare cinema di un tempo che puntava tantissimo sulla sceneggiatura e non puntava su molti artifizi strutturali dal punto di vista della regia. Se siete appassionati del genere non è da perdere, ma i più giovani si potrebbero annoiare.

L’arma della gloria, trama del film

La pellicola L’arma della gloria racconta la storia di Tom Early, al ritorno nella sua città natale nello stato americano del Wyoming, dove una volta viveva insieme alla moglie e al figlio. Una volta messo piede di nuovo nel vecchio ranch di famiglia, Early trova la della moglie e incontra dopo diversi anni suo figlio, Tom Junior, un diciassettenne immaturo e rancoroso nei confronti del padre, accusato di aver abbandonato la famiglia. Le cose tra Tom Early e suo figlio non procedono bene e iniziano inoltre a spargersi dicerie sul loro conto, che mettono tutto il paese contro la famiglia Early.

I contadini del posto decidono però di rivolgersi a Early nel momento in cui alcuni uomini armati assoldati dallo spietato allevatore Grimsell tendono un’imboscata ad uno sprovveduto coltivatore della zona. Toccherà dunque a Tom e Tom Junior seppellire l’ascia di guerra e allearsi per riportare finalmente il sereno nella loro piccola e tranquilla cittadina di provincia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA