Laura Cremaschi sospende mutuo/ Ira web “sfoggi orologi da 40mila euro e temi rata?”

- Emanuela Longo

Laura Cremaschi chiede la sospensione del mutuo, il post Instagram condiviso scatena la bufera tra gli utenti: “Orologi da 40mila e ti preoccupa la rata?”

tiv_laura_cremaschi_instagram_2018
Laura Cremaschi (Instagram)
Pubblicità

Un post di Laura Cremaschi, una delle protagoniste di Avanti un altro nel ruolo della Regina del Web, ha scatenato in queste ore l’ennesima bufera social. Tutta “colpa” di un post su Instagram con il quale la soubrette bergamasca ha voluto condividere con i suoi fan la risposta che le ha fornito la banca rispetto alla richiesta di sospensione del mutuo. “L’Italia che non funziona mai, che non sa mai nulla! Che la burocrazia e la non chiarezza supera sempre ogni volontà! Nel mentre la rata già l’hanno scalata… ora vedremo quanto ci mettono a darci risposte certe! No chiacchiere! E voi, come siete messi?”, domanda la showgirl nel suo post social in cui appare abbastanza indignata. Tuttavia, la reazione dei follower non si è fatta attendere e non tutti sono stati dalla sua parte. Come sappiamo, l’emergenza Coronavirus ha portato gli istituti di credito a concedere la sospensione del pagamento delle rate del mutuo ma a quanto pare la banca della Cremaschi non avrebbe ancora preso non carico la sia richiesta. Eppure la solidarietà sperata dalla showgirl è stata ben presto vanificata dai commenti feroci di molti utenti social, i quali hanno puntato il dito contro il volto di Avanti un altro criticando a loro volta la sua stessa richiesta.

Pubblicità

LAURA CREMASCHI SOSPENDE MUTUO: LA RICHIESTA FA ARRABBIARE IL WEB

Molte le critiche avanzate nei confronti di Laura Cremaschi dopo il suo ultimo post. “Scusa la domanda, sfoderi orologi da 30/40 mila euro e ti preoccupa la rata del mutuo?”, scrive un utente. La risposta della soubrette non si è fatta attendere: “Chi ha detto che sono miei? Chi sei tu per giudicare? Sempre pronti a puntare il dito senza sapere nulla della vita delle persone! In ogni caso questo non è solo un problema mio, visto che hanno risposto così a milioni di persone”. “Con tutto il rispetto voi persone dello spettacolo siete le ultime a dover richiedere la sospensione del mutuo…”, il commento di un altro utente. Ed ancora una volta la giovane Laura ha voluto esporre il suo punto di vista replicando: “Forse i personaggi importanti. C’è da fare una grossa distinzione. Non vorrei deluderti ma è così”. Una polemica che tuttavia lascia il tempo che trova dal momento che altri utenti hanno condiviso con lei le medesime difficoltà, mentre i più “fortunati” che hanno ottenuto la sospensione della rata hanno fornito i giusti consigli su come poter inviare il modulo per la richiesta di sospensione del mutuo già presente sul sito del Ministero e valido per tutti le banche.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità