Laura Schmidt, moglie Vasco Rossi/ “La guardo e la amo come il primo giorno”

- Hedda Hopper

Laura Schmidt, moglie Vasco Rossi, chi è e che lavoro fa? Lui le fa una dedica speciale: “La guardo e la amo come il primo giorno”

lauraschmidtvascorossi2017
Vasco Rossi e Laura Schmidt

Spesso la figura del rocker non è accostata a quella romantica dei neomelodici ma quando si tratta di Vasco Rossi le cose vanno di pari passo e questo non può che rendere felice la moglie, Laura Schmidt. Il rocker di Zocca spesso parla di lei con gli occhi a cuoricino dicendo cose bellissime e confermando di amarla sempre come il primo giorno e come basta guardarla negli occhi per sentirsi di nuovo come al loro primo incontro. Proprio nelle scorse settimane, in occasione del compleanno della Schmidt, Vasco Rossi ha deciso di usare i social per farle una dedica speciale rivelando ai fan di aver scelto dei fiori come regalo per lei. Sicuramente però la moglie ha preferito la sua romantica dedica che recitava: “Ancora oggi ogni volta che guardo la sua faccina provo immediatamente un gran senso d’amore”.

Laura Schmidt, il grande amore di Vasco Rossi

Parlando a “Vanity Fair” Vasco Rossi aveva svelato alcuni dettagli della sua relazione con Laura spiegando di aver capito che era la donna adatta a lui per la vita quando guardando la televisione con lei al fianco: “Non ci ero mai riuscito con nessuno perché non mi sentivo libero di cambiare canale quando mi pareva. Con Laura no: non mi frega niente di farlo perché so che a lei non frega niente che io lo faccia”. Un amore il loro che dura ormai da 34 anni e dal quale è nato il loro “bambino”, Luca, classe 1991, un figlio che i due hanno voluto, una vera e propria “sfida”, come lo stesso Vasco l’ha definita. I due si sono sposati nel 2012 con una cerimonia privata in quel di Zocca ma stavano insieme da quasi trent’anni. Lei ha 17 anni meno di lui, ha studiato alla scuola cattolica delle suore Orsoline e ha lavorato presso l’agenzia investigativa di Tom Ponzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA