Lautaro resta all’Inter?/ De Notaris: “Rinnovo praticamente sicuro” (esclusiva)

- int. Ernesto De Notaris

Lautaro Martinez resta all’Inter? Intervista esclusiva a Ernesto De Notarsi sulle voci di calciomercato che interessano il bomber argentino nerazzurro.

Lautaro Martinez Inter
Lautaro Martinez (Foto LaPresse)

Sviluppi e prospettive per il futuro di Lautaro Martinez, giocatore dell’Inter in scadenza di contratto nel giugno del 2023 ma ora impegnato in un fitto dialogo proprio con la dirigenza nerazzurra per un importante rinnovo di contratto. Il bomber argentino, nome sempre bollente del calciomercato, già nella finestra estiva è entrano nel mirino di diversi big club come il Real Madrid come ovviamente anche del Barcellona (con cui era scoppiato un vero caso questa estate) e sicuramente molti altri sono pronti a farsi vedere nella prossima sessione invernale. Proprio per questo la dirigenza della Beneamata spinge per assicurasi ancora a lungo il talento del bomber. Per sapere se Lautaro Martinez resterà all’Inter e rinnoverà con il club milanese abbiamo sentito l’operatore di mercato Ernesto De Notaris: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Lautaro Martinez: sarà rinnovo del contratto? Credo che il rinnovo del contratto che scadrà nel 2023 sia quasi sicuro. Penso però che Lautaro Martinez possa essere messo sul mercato.

Potrebbe finire in altre squadre italiane? No lo escludo, non vedo Lautaro Martinez andare a giocare in squadre italiane.

In quali squadre straniere potrebbe finire? In tante squadre importanti europee, in molte squadre europee anche nei top club europei. Per esempio anche nel Real Madrid.

Barcellona fuori gioco… No perchè no, credo che Lautaro Martinez possa andare a giocare anche nel Barcellona.

Un giudizio sul giocatore. E’ un ottimo giocatore, un giocatore molto interessante sotto il profilo tecnico, di ottimo livello, di ottima qualità.

(Franco Vittadini)







© RIPRODUZIONE RISERVATA