Concorsi Pubblici/ Autisti e operai in Lombardia, bando Aemme-Amga: scadenza e requisiti (ultime notizie)

- Niccolò Magnani

Concorsi Pubblici, ultime notizie di oggi 22 novembre 2017: operai e autisti, bando Aemme-Amg in Lombardia. Scadenza, requisiti e prove: concorso per 30 allievi Finanzieri

scuola_lavoro_concorso_pubblico_1_lapresse_2016
Concorsi (Foto: LaPresse)

LOMBARDIA, BANDO PER OPERAI E AUTISTI IN AEMME-AMGA

Salendo a nord invece, in Lombardia, sono aperti numerosi posti per i concorsi pubblici aperti dalla società Aemme Linea ambiente (del Gruppo Amga): si tratta di un avviso di selezione pubblica per la «costituzione di rapporto di lavoro a tempo determinato di addetti all’attivita’ di spazzamento/ raccolta rifiuti con mansione di “autisti – patente C” per le unita’ locali di legnano/ Busto Garolfo/ Magenta/ Gallarate». In secondo luogo, nuovo concorso anche per la «costituzione di rapporto di lavoro, a tempo determinato, di addetti all’attivita’ di spazzamento/ raccolta rifiuti con mansione di “operai comuni” per le unita’ locali di Legnano/ Busto Garolfo/ Magenta/ Gallarate». I moduli di domanda sono aperte e inviabili fino al 7 dicembre 2017, giorno di chiusura non rinviabile delle iscrizioni: stando a quanto stabilito dal bando pubblico, i requisiti richiesti sono la licenza di scuola media per tutti, e in particolare per il profilo di autista si richiede «Patente di guida non inferiore alla cat. C con almeno 15 punti, CQC e Carta Tachigrafica» e per l’operaio invece una semplice Patente di guida non inferiore alla cat. B con almeno 15 punti. Per tutti gli altri requisiti e le info dettagliate, ecco qui i bandi di concorso pubblico.

GUARDIA DI FINANZA, BANDO 30 ALLIEVI SOCCORSO ALPINO

Restano ancora aperte le iscrizioni per il bando di concorso pubblico aperto lo scorso 15 novembre con la pubblicazione su Gazzetta Ufficiale: il comando Generale della Guardia di Finanza ha indetto un nuovo concorso per il reclutamento di 30 Allievi Finanzieri per il Soccorso Alpino. Entro il 15 dicembre è possibile inviare la domanda d’iscrizione per la specializzazione di “Tecnico di Soccorso Alpino (S.A.G.F.)”. Quattro di questi posti sono però riservati a quei candidati che sono in possesso di diploma di istituto di istruzione secondaria di secondo grado o superiore. Sul fronte delle prove da sostenere per il concorso, è prevista una selezione per titoli ed esami, quindi comprende varie prove, scritte e orali, oltre che accertamenti psico fisici ed attitudinali. Nel dettaglio, è prevista una prova scritta, consistente in un questionario a risposta multipla, prove prove di efficienza fisica, accertamento dell’idoneità psico-fisica, un altro dell’idoneità attitudinale e quello dell’idoneità al servizio di soccorso alpino. Ecco qui nel bando ufficiale tutti i requisiti dettagliati e le info più aggiornate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori