Concorsi pubblici/ Inps, bando 365 posti: inglese B2 obbligatorio (oggi 19 dicembre 2017)

- Niccolò Magnani

Concorsi Pubblici, ultime notizie di oggi 18 dicembre 2017: Aeronautica Militare, bando 800 posti. Scadenza, domanda d’iscrizione e requisiti principali

elicottero_militare_volo_lapresse_2017
Concorsi Pubblici, Aeronautica Militare (LaPresse)

C’è tempo fino al 27 dicembre per presentare la domanda di partecipazione al concorso pubblico, per titoli ed esami, dell’Inps. Sono stati messi a bando 365 posti di analista di processo-consulente professionale, area C, posizione economica C1. Per poter partecipare al concorso bisogna essere in possesso anche di una certificazione, in corso di validità, di conoscenza della lingua inglese, pari almeno al livello B2 del Quadro comune europeo di riferimento, rilasciata da uno degli enti certificato riconosciuti dal Miur. Il concorso è costituto da due prove scritte e una orale. Attenzione al 29 dicembre: questa è la data nella quale sul sito internet dell’Inps, nella sezione “Avvisi, bandi e fatturazione” – sottosezione “Concorsi”, verrà pubblicato il diario delle prove scritte, contenente anche le indicazioni sulla sede. La prima prova scritta, quella oggettivo-attitudinale, consiste nella risoluzione di una serie di quesiti a riposta multipla di carattere psicoattitudinale, logica, competenze linguistiche ed informatiche, cultura generale. La seconda prova scritta, quella tecnico professionale, è caratterizzata da una serie di quesiti a risposta multipla ed è volta ad accertare la conoscenza delle seguenti materie: bilancio, pianificazione, programmazione e controllo; contabilità pubblica, organizzazione e gestione aziendale; diritto amministrativo e costituzionale; diritto civile; diritto del lavoro e legislazione sociale; diritto penale; elementi di analisi economica; elementi di statistica e matematica attuariale; scienza delle finanze e economia del lavoro. (agg. di Silvana Palazzo)

MAGISTRATI 2018, BANDO 320 POSTI

Il diario delle prove scritte del concorso per magistrati 2018 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Il bando di concorso per 320 magistrati ordinari era stato indetto dal Ministero della Giustizia. Le prove scritte si svolgeranno nei giorni 23, 24 e 26 gennaio. Tutti i candidati convocati per le prove scritte dovranno presentarsi presso la Fiera di Roma, via Portuense n.1645-1647, per l’identificazione preliminare e per la consegna dei codici e dei testi di legge. La fase preliminare è stata suddivisa in tre giorni. I candidati il cui cognome inizia con una lettera tra A e D dovranno presentarsi il giorno 20 gennaio 2018 ore 8:30. I cognomi che invece iniziano con una lettera tra E e L, dovranno presentarsi il giorno 20 gennaio alle ore 14:30. Il 22 gennaio 2018 alle ore 8:30 dovranno presentarsi tutti i candidati il cui il cognome inizia con una lettera tra M e R. In quello stesso giorno alle 14:30 tutti i candidati con il cognome che inizia con una lettera tra S e Z. (agg. di Silvana Palazzo)

AERONAUTICA MILITARE 2018, BANDO 800 POSTI

Uno dei principali concorsi pubblici pubblicato da pochi giorni e con scadenza nei primi giorni del 2018 riguarda il bando di Aeronautica Militare per il prossimo anno: 800 posti di lavoro a tempo indeterminato per varie tipologie di richieste all’interno dell’Aeronautica, ma la vera novità è l’apertura del concorso anche per i civili – come del resto anticipato negli scorsi mesi dal Governo a più riprese. Pubblicato il 12 dicembre 2017 su Gazzetta Ufficiale, il bando di concorso per 800 posti è ripartito in due macrogruppi: 765 per categorie varie che saranno assegnate dalla Forze Armate; 35 per il settore d’impiego “incursori”. Secondo quanto riporta il bando pubblico, il reclutamento avverrà con un unico blocco distinto però in due diversi incorporamenti così suddivisi: il primo, previsto orientativamente nel mese di maggio 2018, vedrà i primi 400 candidati idonei utilmente classificati nella graduatoria di merito per “VFP 1 ordinari”. Nel secondo invece, previsto per il mese di settembre 2018 si allineeranno i secondi 400 candidati idonei utilmente classificati nella graduatoria di merito, di cui 365 posti per “VFP 1 ordinari” e 35 per il settore d’impiego “incursori”. La domanda di partecipazione, con procedura classica online, dovrà essere presentata entro e non oltre il 10 gennaio 2017: per tutte le altre info, anche sulle prove da sostenere, ecco il bando su Gazzetta Ufficiale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori