SINDACATI E POLITICA/ La nuova unità possibile tra Cgil, Cisl e Uil (e Confindustria)

- Giuseppe Sabella

La scorsa settimana, dalla piazza di Roma, Susanna Camusso ha mandato un messaggio a Cisl e Uil per ricostruire l’unità sindacale. Il commento di GIUSEPPE SABELLA

Camusso_Furlan_Barbagallo_Lapresse
Camusso, Furlan e Barbagallo (Lapresse)

Di recente, in occasione dello sciopero indetto dalla Cgil per manifestare contro le decisioni del Governo prese in materia di pensioni, Susanna Camusso ha mandato un messaggio a Cisl e Uil, che quelle decisioni le hanno avallate: “Ricostruiamo l’unita, divisi siamo più deboli”. Va detto intanto che la non unità, a cui a ragione si riferisce Susanna Camusso, non è un fatto nuovo, ma una situazione di instabilità che dura da quasi 20 anni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori