Lazetic al Milan?/ Calciomercato: ecco il sostituto di Pellegri, i dettagli

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato news: i dirigenti sono al lavoro per portare subito Marko Lazetic al Milan già entro la fine di questa sessione invernale di trattative. Rimpiazza Pellegri in attacco.

Milan Maldini
Calciomercato Milan - il dirigente Paolo Maldini (Foto LaPresse)

In queste frenetiche ore di calciomercato invernale le indiscrezioni più recenti rivelano l’imminente approdo di Marko Lazetic al Milan. I dirigenti rossoneri negli ultimi giorni hanno discusso con il Monaco in merito a Pietro Pellegri, calciatore arrivato a Milanello in prestito ma che non ha sin qui mai potuto trovare una certa continuità in campo, attaccante finito nel mirino del Torino. L’intenzione era quella di riscattarlo per 4 milioni di euro per poi girarlo a titolo temporaneo ai granata con riscatto fissato a 6 milioni così da ricavarne pure una piccola plusvalenza ma questa opzione è lentamente scemata.

I monegaschi hanno infatti alzato la voce e stanno riportando alla base proprio Pellegri così da girarlo per conto proprio al club del patron Urbano Cairo, lasciando il Milan a bocca asciutta: da questa partenza non arriverà alcuna somma di denaro da poter reinvestire per trovare magari un difensore ed il tecnico Stefano Pioli rimane inoltre senza un calciatore per il proprio reparto avanzato. Una situazione questa che si sta cercando di risolvere visti anche i problemi riscontrati nella prima parte della stagione.

CALCIOMERCATO NEWS: LAZETIC AL MILAN AL POSTO DI PELLEGRI

Al fine di trovare un sostituto di Pellegri sono dunque in rialzo le chances di vedere Marko Lazetic al Milan in quest’ultima parte del calciomercato di gennaio. Diciottenne di proprietà della Stella Rossa di Belgrado, squadra a cui è legato contrattualmente fino al giugno del 2024, Lazetic ha esordito a 16 anni in prima squadra e nell’annata calcistica in corso ha collezionato 7 reti in 21 presenze complessive tra campionato e coppe varie per un totale di 800 minuti disputati. Accostato pure al Torino prima che i piemontesi virassero su Pellegri, il Milan avrebbe presentato ai serbi una proposta da 5 milioni di euro per aggiudicarselo subito.







© RIPRODUZIONE RISERVATA