Le Iene, esperimento influencer/ Sponsorizzare prodotti nocivi? Solo 3 hanno detto no

- Davide Giancristofaro Alberti

Le Iene hanno messo alla prova sette influencer, proponendo loro di sponsorizzare dei prodotti nocivi: in tre hanno rifiutato, gli altri quattro…

influencer iene 2021 612x300
Esperimento con gli influencer a Le Iene

Fin dove può arrivare un influencer per guadagnare? E’ questa la domanda che si sono fatti ieri sera i colleghi de Le Iene. Sono stati contattati sette diversi influencer con milioni di follower, e gli è stato proposto loro di sponsorizzare prodotti decisamente “problematici”. In tre hanno rifiutato, mentre gli altri quattro hanno accolto il progetto. La prima proposta è stata per l’influencer Audrey Chabloz, ex concorrente del Grande Fratello, che dopo qualche titubanza iniziale, ha deciso di rimandare al mittente la proposta: “Non so, ci dovrei pensare, ma non è la mia etica diciamo. 15 post a 1000 euro l’uno? No”. E’ stata poi la volta del modello Alessandro Magni, a cui viene chiesto di fare da testimonial di un indumento contenente pelle di serpente, raccolta da bambini: “Non ci siamo molto – replica lui – non lo sa nessuno? Capito però ci sono io. Non voglio rischiare di rovinare l’immagine”.

Quindi è toccato a Giada Folcia, Miss ciclismo 2016, modella di Ciao Darwin. Le viene chiesto di sponsorizzare un energy drink con acqua inquinata, e lei fa saltare l’affare: “Io vado a fare anche la raccolta della plastica. 10.000 euro? Ci penso un attimo, è una cosa mia. Se in una cosa ci credo la spingo a prescindere dal fattore economico, e se è una cosa che può fare del male preferirei non spingerla”. E’ stata poi la volta di una influencer, oscurata in volto, da 380mila follower, che Le Iene sottolineano “bazzica anche i salotti televisivi”. Le viene proposto di sponsorizzare una pietra estratta in Sri Lanka da dei bambini: “Questa cosa non viene fuori? E’ molto brutto però una volta che vanno giù sono consapevoli e sono pagati giusto? Comunque va bene, almeno che non viene giù una shitstorm. Quanto a post? 800 euro, possiamo fare anche il contratto”.

LE IENE E GLI INFLUENCER, ASIA VALENTE: “PER ME I SOLDI SONO SOLDI”

A quel punto arrivano Le Iene: “Per 800 euro pubblicizzeresti i diamanti dei bimbi che muoiono?”, “Mi sembrava un po’ assurdo…”, replica lei: “La rifai e dici che non voglio sponsorizzarla e mi fai anche pubblicità”, aggiunge, ma Corti de Le Iene commenta “Si, come no”. Infine il caso di una nota influencer, che ha accettato la proposta, e che non è stata oscurata in volto, leggasi Asia Valente, ex concorrente del Grande Fratello, modella di Playboy e tiktoker da 5 milioni di visualizzazioni.

Il prodotto che dovrebbe sponsorizzare è una crema per le mani con un ingrediente estratto da un pony, animale in via di estinzione, che verrà sterminato: “Ma non dobbiamo dirlo. A me non me ne frega, se è da sponsorizzare la sponsorizziamo, a me non piace ma non importa, ovvio che mi interessa. Sono una sfrontata ho sempre fatto il mio lavoro, mai fregato niente del giudizio degli altri. Non mostriamo questa cosa del pony, se viene a galla cancelliamo il commento”. Quando Corti la incalza lei chiosa: “Per me i soldi sono soldi”. Qui il video de Le Iene

© RIPRODUZIONE RISERVATA