Le Pagelle Grande Fratello Vip 2020/ Dever flirt con Anna Volpe non paga, Sossio terzo nota stonata ma..

- La Redazione

Grande Fratello Vip 2020, le pagelle dei protagonisti di questa edizione. Antonella Elia e Antonio Zequila il peggior trash della tv, Paola Di Benedetto e Ciavarro la “normalità” vincente

grande_fratello_vip_2018
Grande Fratello Vip 2020
Pubblicità

Non sempre le dinamiche del Grande Fratello Vip girano a tuo favore, questo è il caso di Denver (voto 7) che si trova travolto dal presunto flirt, una montatura voluta fortemente da Alfonso Signorini, con Adriana Volpe. Un percorso il suo partito ma con le accuse di corna nei confronti della sua fidanzata Anna Wolf ma che poi è riuscito a riprendersi anche grazie alla scelta dei compagni giusti di viaggio dalla Volpe a Patrick. Sossio Aruta (voto 8) è stato tra i più incredibili di questo Grande Fratello Vip 2020, entrato per ultimo nella casa ne esce “vincitore” con la conquista del terzo gradino del podio. Un giocatore sicuramente che non passa inosservato e che da subito ha messo le cose in chiaro, puntava a vincere questa edizione. L’alleanza con Antonella Elia ha pagato e le prove di forza al televoto ne hanno sancito la forza. L’essere fuori dalle dinamiche che si erano incancrenite nel Casa gli hanno permesso di mettersi in una posizione da “battitore libero” che ha fatto molto comodo per schivare certe polemiche.

Pubblicità

GRANDE FRATELLO VIP 2020: LA NORMALITÀ VINCE SUL TRASH E SUI “FAVORITISMI”

Adesso per il Grande Fratello Vip (vinto da Paolo Di Benedetto) ed è giunta l’ora di fare un bilancio di questa versione targata Alfonso Signorini (voto 7 per la selezione del cast). Da eterno opinionista debutta come conduttore di uno dei reality più difficile da condurre non solo per il “fattore Coronavirus” che ne stravolge nel finale le dinamiche ma anche perchè si tratta di un format che inizia a mostrare i suoi anni. Alfonso si dimostra in grado di saper contenere i “vipponi” dentro la casa e in studio limitandone le polemiche. Il suo “tallone d’Achille” si dimostra Antonella Elia (voto 4) da lui più volte “protetta”, nonostante lo neghi a più riprese, a differenza di altri concorrenti. Infatti il suo atteggiamento spacca il popolo del web che non scorda come le esternazioni offensive di Antonella Elia siano state fatte passare come delle intemperanze dovute ad una infanzia difficile. La verità è che senza di lei non avrebbe potuto chiudere con un minimo di brio questa edizione, infatti con le sue polemiche e sfuriate ha dato linfa al Grande Fratello Vip 2020 anche quando non c’era più nulla da raccontare a causa delle limitazioni imposte per il Coronavirus. Gli insulti a Patrick, Fernanda Lessa o le stesse minaccia a Licia Nunez proprio durante la diretta della finale sono solo un piccolo esempio del carattere di Antonella che spesso risulta eccessivo e difficilmente giustificabile. In molti ancora si chiedono se non ci fossero gli estremi per una sua espulsione durante il reality.

Adriana Volpe (voto 9) è stata tra le regine indiscusse di questo Grande Fratello Vip 2020, solo il lutto in famiglia ha potuto metterla fuori gioco verso la probabile vittoria finale. Sicuramente con questa partecipazione al reality rilancia completamente il suo ruolo nella televisione italiana rimasto bloccato dalle polemiche (e cause) in ballo contro Giancarlo Magalli. Il suo finto flirt con Andrea Denver innescato un po’ forzatamente da Alfonso Signorini ha rischiato di avere degli strascichi negativi anche nella vita reale come dimostra la sfuriata di gelosia, poi rientrata, con il marito Roberto Parli.

Pubblicità

Patrick Pugliese (voto 8) parte con i pronostici a suo favore come possibile finalista e vincitore finale… peccato che siano giusti solo per metà. È l’anima della casa del Grande Fratello Vip. Senza di lui gli altri inquilini non saprebbero come passare la giornata e regala sempre grandi momenti di ilarità e leggerezza. Forse nel finale perde un po’ brillantezza e sicuramente l’arrivo da Coronavirus rovina lo spirito del gioco dimezzando le sue possibilità di emergere. È un perfetto conoscitore delle dinamiche del Grande Fratello Vip e si vede ma dimostra un grande carattere nell’affrontare le provocazioni e insulti (al limite del bullismo) che riceve da Antonella Elia e Antonio Zequila (troppo sminuite da Alfonso Signorini durante le dirette). Terza finale e terza sconfitta evidentemente qualcosa nelle su strategie non basta ma sicuramene uno come lui mancherà.

Paola Di Benedetto (voto 6) e Paolo Ciavarro (voto 5) sono l’esempio delle buone maniere e della “normalità” portata in televisione. Genuini e il più possibile lontani dalle polemiche riescono ad arrivare in finale e addirittura a contendersi la vittoria del Grande Fratello Vip 2020. Spesso insipidi se non per qualche episodio riescono ad entrare nei cuori dei fan probabilmente anche grazie a due fattori: per Paola Di Benedetto il suo fidanzato Federico Rossi ex “Benji & Fede” e la sua schiera di fan; mentre per Paolo Ciavarro la sua relazione nata nella casa con Clizia Incorvaia. La vittoria di Paola è qualcosa che lascia tutti senza parole, difficilmente prevedibile e contro tutti i pronostici.

Antonio Zequila (voto 5) Il leader di questo Grande Fratello Vip come veniva chiamato nella casa ha fatto una prima parte del percorso da vero protagonista/antagonista di Patrick Pugliese regalando tra le più esilaranti scene di questa edizione. Purtroppo complice probabilmente la stanchezza e l’allungamento dei gironi di permanenza nella Casa perde smalto e scivola in gaffe e liti trash che regalano tra i peggiori momenti della televisione mai visti dal bullismo contro Patrick Pugliese per l’essere sovrappeso fino agli insulti gratuiti e cattivi rivolti a Sossio Aruta (voto 7)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori