Lele Adani, foto a piedi nudi/ Web boccia: “unghie dei pollicioni nere e incarnite”

- Emanuele Ambrosio

Lele Adani pubblica una foto a piedi nudi su Instagram, ma il popolo dei social boccia la foto: “piedi brutti. Ma è lo smalto o le unghie incarnite?”

Lele Adani

Lele Adani pubblica una foto a piedi nudi su Instagram, ma il popolo dei social boccia la foto. L”ex giocatore professionista, oggi voce tecnica molto apprezzata di Sky, viene travolto da una polemica social circa le unghie dei suoi piedi. Tantissimi i commenti da parte dei follower che gli scrivono: “hai le unghie dei pollicioni nere” e “piedi brutti. Ma è lo smalto o le unghie incarnite?”. Ma non finisce qui, altri follower scrivono: “non capirò mai l’esigenza e il perché delle foto di uomini con i piedi nudi…ma sarò io ad aver problemi evidentemente”, mentre c’è chi sottolinea “i piedi di chi gioca non saranno mai belli, c’è poco da fare”. Non solo, c’è anche chi ironizza sui feticisti: “qui i feticisti dei piedi maschili vanno fuori” e chi, invece, scrive “l’uomo in jeans senza scarpe con il piede così è l’autoreggente della donna”. Non manca poi chi gli consiglia un pedicure “ma fatteli dall’estetista quei piedi…” e chi semplicemente di indossare dei calzini per coprire quell’orrore: “metti i calzini, Lele”.

Lele Adani e la polemica social per lo scatto a piedi nudi

Lele Adani non si sarebbe mai aspettato di diventare “oggetto” di una polemica social dopo aver pubblicato uno scatto a piedi nudi. I suoi piedi non sono passati inosservati al popolo di Instagram e dei feticisti che hanno alzato un vero e proprio polverano tra “pollicioni neri” e possibili “unghie incarnite”. I piedi dell’ex difensore di calcio che in passato ha giocato anche nell’Inter non hanno entusiasmato i suoi fan stando ai tantissimi commenti negativi apparsi sotto la foto pubblicata su Instagram. Polemica a parte, l’opinionista sportivo non ha mai nascosto la sua grande ammirazione per Cristiano Ronaldo a cui ha inviato degli auguri davvero speciale tramite la Gazzetta dello Sport in occasione del 36esimo compleanno del campione. “Alleato del gol, vissuto con le stesse emozioni del ragazzo dell’Andorinha. Esploratore dell’eccellenza. Ricercata con sacrificio e passione. Chi onora il gioco più bello del mondo merita rispetto e applausi” è l’augurio di Adani a Cristiano Ronaldo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Daniele Adani (@leleadani)



© RIPRODUZIONE RISERVATA