Lewis Hamilton, video gomma distrutta ultimo giro/ F1, ora Mercedes rischia penalità?

- Silvana Palazzo

Lewis Hamilton, video della gomma distrutta all’ultimo giro del GP di Gran Bretagna di F1. Ora il pilota della Mercedes rischia penalità? La decisione di restare in pista fa discutere…

hamilton gomma gp granbretagna2020
Hamilton, gomma distrutta all'ultimo giro

Tra le tante vittorie di Lewis Hamilton quella di oggi merita un posto speciale. Il pilota della Mercedes ha vinto il GP di Gran Bretagna 2020 di Formula 1 con tre ruote, passando dalla paura alla gioia. All’ultimo giro gli è “scoppiata” una gomma e ha temuto di vedere sfumare tutto il lavoro magistrale svolto nel weekend. Ma per sua fortuna è riuscito a portare a termine la gara. Il primo campanello d’allarme è scattato al 50esimo giro, quando ha ceduto la gomma anteriore sinistra di Valtteri Bottas. La Mercedes ha chiesto subito a Lewis Hamilton di rallentare e di gestire il vantaggio per non correre rischi, infatti Max Verstappen è corso subito ai box per cambiare le gomme. All’ultimo giro cede la gomma di Carlos Sainz, subito dopo la triste sorte tocca a Lewis Hamilton, che però è stato in grado di portare a termine la gara. Non è stato affatto facile per il pilota britannico, ma non è certo campione per caso…

HAMILTON E LA GOMMA DISTRUTTA, ORA RISCHIA PENALITÀ?

Lewis Hamilton ha dovuto gestire una Mercedes instabile e il rischio era di perdere l’anteriore o comunque di riportare altri danni. Ha dovuto poi tener conto del fatto che non poteva andare forte per non perdere il controllo della vettura in curva, ma non poteva neppure rallentare troppo per evitare di essere sorpassato. Tutti fattori difficili da gestire all’ultimo giro di una gara dominata, ma Hamilton è riuscito a tenere il controllo e ad arrivare al traguardo. Ma proprio questo sta suscitando delle polemiche. C’è chi ritiene che dopo il cedimento della gomma dovesse andare ai box e che quindi la sua decisione di restare in pista sia stata troppo rischiosa e possa essere ai limiti di una qualche penalità. D’altra parte, Hamilton avrebbe potuto vincere anche ai box, ma il punto su cui ora si dibatte – come evidenzia Sky Sport Formula 1 – è che abbia preso una decisione troppo rischiosa, visto che poteva esserci un cedimento peggiore e quindi rischiare un incidente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA