LIDIA SCHILLACI/ “Vittoria a Tale e Quale grande riconoscimento, facevo la corista..”

- Hedda Hopper

La vincitrice del torneo di Tale e Quale Show, Lidia Schillaci, a Oggi è un altro giorno: “Dopo 20 anni un grande riconoscimento”

lidia schillaci 2019 instagram 640x300
Lidia Schillaci

La vincitrice del torneo di Tale e Quale Show, Lidia Schillaci, ospite quest’oggi di Serena Bortone a Oggi è un altro giorno. La giovane cantante ha raccontato i suoi esordi nella musica: “Mamma mi ha comprato il pianoforte con i suo primi soldi, quelli messi da parte dopo il lavoro; è stato un investimento, grazie alla mia famiglia ho potuto coltivare questa passione. Ho sempre fatto questo tutta la vita, a 18 anni sono approdata in tv, con Ramazzotti ho fatto 8 anni (ero la sua prima corista), mi ha cresciuta, ho girato il mondo”. Il fatto di essere corista non è stato però semplice dal punto di vista professionale: “Professionalmente non è stato facile, io sono partita da solista, poi il ruolo di corista è stata visto sempre come ‘se sei questo rimarrai sempre questo, se fai questo non puoi fare altro’. Ho trovato persone che non mi hanno dato grandi opportunità; in alcuni momenti ho creduto a persone che mi dicevano che non valevo abbastanza. Me lo dicevano a livello amoroso ma anche professionale. Certe volte la violenza psicologica fa molto più male nel profondo di una donna. Questa vittoria dopo 20 anni è un grande riconoscimento e speriamo apra le porte ad una grande carriera. Bisogna essere forti. Con le emozioni si può fare tutto, nessuno ti può fermare”. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

LIDIA SCHILLACI “SONO CELIACA, HO SCOPERTO, MIO PADRE MI HA ABBANDONATO QUANDO..”

Lidia Schillaci non sa solo cantare in modo potente e limpido, ma ha anche sofferto molto nella sua vita e il suo modo di cantare è proprio il momento in cui si sente libera da ogni peso e da ogni problema a cominciare dall’abbandono del padre e finendo alla scoperta di essere celiachia. Una serie di drammi e dolori personali che sicuramente hanno segnato la sua anima e un po’ anche i suoi occhi ma che rimangono in fondo quando prende il microfono e allieta il pubblico con la sua voce. Raccontandosi a Ok Salute ha raccontato di aver scoperto di essere celiaca solo dopo i 30 anni e che da lì in poi la sua vita è cambiata: “Non riuscivo a perdere quei chiletti che avevo messo su, mi sentivo sempre gonfia e la stanchezza non mi dava tregua, oltre a tutta una serie di complicazioni di tipo femminile, a partire da dolori fortissimi durante il ciclo”. Per fortuna è arrivata poi la diagnosi che le ha cambiato la vita attraverso un’alimentazione gluten free.

Lidia Schillaci: “Mio padre mi ha abbandonato quando..”

E il padre? Lidia Schillaci ha parlato anche di questo svariate volte del suo abbandono e della sua fuga quando aveva solo 4 anni: “Mio padre ci ha abbandonate: io avevo quattro anni e mezzo e mio fratello uno solo meno di me e mia sorella, la più piccola, era ancora nella pancia di mamma che, così, si è trovata sola con tre figli e aveva poco più di vent’anni… Comunque non è stato facile ricostruire o meglio costruire un rapporto con lui dopo questo forte strappo. Ma oggi i nostri rapporti sono sereni”. Cosa racconterà a Oggi è un altro giorno?

© RIPRODUZIONE RISERVATA