Ligabue, Concerto Torino Olimpico 2019/ Omaggio a “Friday4future” e grazie ai fan

- Stella Dibenedetto

Concerto Ligabue a Torino, Stadio Olimpico: show magico anche senza sold out e omaggio al movimento “Friday4future”.

Ligabue
Ligabue (credit: Jarno Iotti)

Non è stato un concerto da sold out, ma Luciano Ligabue è riuscito comunque a far cantare e ballare tutti i fans che hanno assistito al concerto di Torino. Nonostante il pericolo pioggia, il rocker emiliano è riuscito a portare a termine lo spettacolo: “Nonostante qualche corvo dicesse il contrario siamo riusciti a finire il concerto senza pioggia” ha esultato il Liga che ha anche reso omaggio al movimento “Friday4future” con alcune immagini ecologiste di questi mesi. Al termine del concerto, sui propri canali social, Ligabue ha ringraziato tutti i suoi fans che, a loro volta, hanno applaudito la scaletta che, attraverso i brani più vecchi e quelli recenti, è riuscita ad emozionare e a far divertire tutti. Ligabue, ora, si concederà qualche giorno di riposo per poi tornare sul palco il 6 luglio a Bologna, il 9 a Padova e il 12 a Roma per il gran finale (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

PIOGGIA DI FOTO DAI FAN

Allo Stadio Olimpico di Torino, migliaia di fan sono in attesa dell’inizio del concerto di Ligabue. Mentre la struttura è in fermento, in tantissimi hanno iniziato a fare scatti e selfie con tanto di fasce col nome del proprio idolo. A breve a questi selfie si aggiungeranno i primi video delle esibizioni del rocker. Si tratta di fan arrivati da tutta Italia col desiderio di far parte di questo grande evento e poter cantare a squarciagola i più grandi successi di Ligabue: da Certe Notti a L’amore Conta sino a Urlando contro il cielo. Più che un concerto sarà una vera festa, durante la quale le migliaia di fan accompagneranno in coro le esibizioni di Ligabue. Non ci resta quindi che attendere i primi video dal web. (Aggiornamento di Anna Montesano)

GLI OGGETTI PROIBITI

Anche al concerto di Ligabue allo Stadio Olimpico di Torino ci sono delle misure di cautela molto importanti da osservare. Tra queste vanno segnalati anche gli oggetti proibiti che è sconsigliato portare. Come sempre non si potranno introdurre nell’impianto zaini, valigie e trolley che possono facilmente contenere altri oggetti proibiti. Se sembra abbastanza scontato che non si possano portare armi, sostanze stupefacenti, veleni, alcol, coltelli o qualsiasi oggetto da taglio e affilato, alcune indicazioni sono più particolari. Tra queste c’è quella che vieta le bombolette spray di qualsiasi tipo dal peperoncino al deodorante, una scelta che è diventata ancora più severa dopo quanto accaduto mesi fa a Corinaldo. Saranno vietati anche strumenti musicali, biciclette, bottiglie di vetro, lattine, overboard, sacchi a pelo, tende, ftocamere o apparecchi di registrazione oltre a molto altro. (agg. di Matte Fantozzi)

LIGABUE TORNA CON IL CONCERTO ALLO STADIO OLIMPICO

Dopo aver spazzato via le critiche di chi considerava lo “Start Tour” un flop raccogliendo a San Siro 56mila persone ventidue anni dopo il primo show nello stadio milanese, Luciano Ligabue riparte da Torino. Oggi, martedì 2 luglio, il rocker emiliano torna sul palco per il sesto dei nove concerti in programma. Dopo Torino, il cantautore sarà di scena a Bologna il 6 luglio, a Padova il 9 luglio e a Roma il 12 luglio. Nella Capitae, Ligabue si congederà dal pubblico e chiuderà il tour. Accanto al rocker emiliano, sul palco, ci saranno Federico Poggipollini che collabora con lui da 25 anni e Max Cottafavi alle chitarre, Luciano Luisi alle tastiere, Davide Pezzin al basso e la new entry Ivano “Tuono” Zanotti alla batteria.

BIGLIETTI, ORARI E INFO UTILI PER IL CONCERTO

Allo Stadio Olimpico di Torino non ci sarà il sold out per Luciano Ligabue. Chi ha voglia di partecipare allo show torinese del rocker emiliano può ancora acquistare il biglietto. Su Ticket One, infatti, sono disponibili ancora numerosi biglietti: si va da quelli della curva numerata a 45 euro fino a quelli della tribuna ovest gold numerata a 95 euro. Disponibili anche i biglietti per i settori prato e distinti. Il concerto comincerà alle 21 mentre si potrà accedere allo stadio già a partire dalle 16 superando gli appositi controlli di sicurezza. Come sempre, sarà vietato portare zaini di grosse dimensioni, sostanze stupefacenti e alcoliche, materiale esplosivo, armi da taglio, bastoni e tutto ciò che è considerato pericoloso per la propria e l’altrui incolumità.

SCALETTA DELLE CANZONI DEL CONCERTO DI LIGABUE A TORINO

La scaletta dello Start Tour di Luciano Ligabue è un mix tra passato e presente, capace di far emozionare, riflettere, ma anche ballare i fans del rocker emiliano che aspettavano con ansia il suo ritorno. Come sempre, il gran finale sarà da brividi con quelle che sono considerate le canzoni più amate da chi segue Ligabue ovvero Piccola stella senza cielo e Urlando contro il cielo. Ecco, dunque, tutta la scaletta:

  1. Polvere di stelle
  2. Ancora noi
  3. A modo tuo
  4. Si viene e si va
  5. Quella che non sei
  6. Balliamo sul mondo
  7. Medley chitarra e voce: Una vita da mediano/Questa è la mia vita/Tu sei lei/Un colpo all’anima
  8. Happy hour
  9. La cattiva compagnia
  10. Non è tempo per noi
  11. Marlon Brando è sempre lui
  12. Luci d’America
  13. Mai dire mai
  14. Medley Rock Club: Vivo morto o X/Eri bellissima/Il giorno dei giorni/L’odore del sesso/I ragazzi sono in giro/Libera nos a malo/Il meglio deve ancora venire
  15. Quello che mi fa la guerra
  16. Niente paura
  17. Certe donne brillano
  18. Certe notti
  19. A che ora è la fine del mondo
  20. Tra palco e realtà
  21. Piccola stella senza cielo
  22. Urlando contro il cielo


© RIPRODUZIONE RISERVATA