Liliana D’Amico e Renato Izzo, genitori Simona Izzo/ Famiglia famosa del doppiaggio

- Hedda Hopper

Liliana D’Amico e Renato Izzo, genitori Simona Izzo, chi sono e cosa fanno nella vita? Lui è scomparso nel 2009, mentre Liliana è ancora in vita.

simona_izzo_2_grande_fratello_vip_2017_cs
Simona Izzo, Grande Fratello 15

Nacque a Campobasso nel 1929 il capostipite di una delle famiglie più illustri del mondo del doppiaggio, Renato Izzo, che insieme a sua moglie Liliana D’Amico ebbe le quattro figlie doppiatrici Rossella e Simona (gemelle), Fiamma e Giuppy. La famiglia Izzo, in realtà, proviene dalla Campania, precisamente dal paesino di Calvi Risorta, in provincia di Caserta, e da Grumo Nevano, vicino Napoli. Renato era il secondo di otto figli: suo padre era il noto prefetto Romolo Izzo. A differenza del padre, Renato intraprese un’importante carriera nel mondo del cinema riuscendo a coinvolgere tutte e quattro le sue figlie, da Simona alla più giovane Giuppy, e persino sua moglie Liliana – tuttora in vita – appare spesso in pubblico e in particolare sui canali social di Simona. Izzo, invece, è venuto a mancare nel 2009 a causa delle complicanze di un ictus. (agg. di Rossella Pastore)

Le sorelle Izzo raccontano i loro genitori

Le sorelle Izzo sono dei veri e propri cicloni. Lo conferma Serena Bortone in diretta a Oggi è un altro giorno, quando le ospita in studio e in collegamento. Si parla all’inizio dei genitori, Renato Izzo e Liliana D’Amico, e insieme raccontano che “I nostri genitori dicevano a noi tutte che eravamo la loro preferita. Lo dicevano a tutte, una grande illusione. Ma era vero, in quel momento era assolutamente vero. E ancora adesso mamma fa così.” Simona Izzo poi ha ricordato che “Papà ogni volta che gli presentavo un fidanzato diceva che era un… non posso dirlo! Per noi era lui il vero amore della nostra vita. Avremmo dovuto dipendere soltanto da lui e da nessun altro uomo.” (Aggiornamento di Anna Montesano)

Liliana D’Amico e Renato, quattro figlie e un grande amore

Liliana D’Amico e Renato Izzo sono i genitori di Simona Izzo, attrice, doppiatrice e produttrice moglie di Ricky Tognazzi. Non è la prima volta che si parla dei genitori della Izzo, spesso lei stessa racconta di episodi di vita e del suo rapporto, spesso burrascoso con il padre, ma soprattutto sui social nelle scorse settimane è esplosa una vera e propria polemica per via di una serie di accuse e di commenti poco costruttivi degli haters ai danni di Liliana d’Amico. Quando la Izzo ha presentato la sua mamma sui social con uno scatto al mare, ecco che sono esplose le polemiche. Non sappiamo chiaramente e con dettaglio quando la donna sia nata ma sicuramente ha un’età importante visto che il marito, Renato Izzo, era classe 1929.

Liliana D’Amico e Renato, genitori Simona Izzo, chi sono e cosa fanno nella vita?

Complici i segni del tempo, in molti si sono scagliati contro Simona Izzo e la madre ree di esagerare con i ritocchini del chirurgo estetico tanto che alcuni si sono spinti oltre dandole del mostro e così si legge: «Si è rifatta male. Mamma mia», e ancora: «Si è rovinata questa signora. Quasi inquietante», «Mamma mia, fa paura! I danni della chirurgia». Inutile dire che Simonetta Izzo non ha risposto agli haters o, almeno, non si è abbassata al loro livello continuando a postare foto di una donna che tiene le redini di una famiglia numerosa, una donna forte proprio come lei, che è rimasta al fianco del marito Renato Izzo morto a Roma nel 2009. Il marito era attore e doppiatore proprio come la figlia e i suoi nipoti, una vita nel mondo dello spettacolo, con i pro e i contro del mestiere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA