Lillo Petrolo/ Da Greg alla moglie Tiziana Etruschi: “Oggi sono una persona diversa”

- Anna Montesano

Lillo, il noto comico racconta com’è cambiata la sua vita dopo il Covid: dal rapporto con la moglie all’incontro con Greg dopo il ricovero

Lillo Petrolo con la moglie Tiziana Etruschi
Lillo Petrolo con la moglie Tiziana Etruschi (Instagram)

La pandemia ha cambiato un po’ tutti, soprattutto chi ci ha fatto personalmente i conti e ha rischiato grosso. Lo sa bene Lillo, nome d’arte di Pasquale Petrolo, comico noto nel duo Lillo e Greg. Ben 26 giorni in ospedale per lui dopo aver contratto il virus, isolato dagli affetti e dal mondo. Un’esperienza che, ammette, lo ha cambiato: “Sembra retorico ma è la pura verità. Se sei una persona positiva non puoi che prendere la parte bella di questa esperienza… – ha ammesso nel corso di un’intervista rilasciata al Corriere.it alcuni mesi fa, dove ha poi chiarito – è la saggezza che ti ritrovi che ti spinge a rivedere l’importanza che dai alle cose. In questi giorni sto apprezzando tutto: anche prendere il caffè con due biscotti la mattina, con mia moglie, è un momento di vera felicità. Tante piccole cose che prima nemmeno notavo, che davo per scontato. Ma che adesso riconosco come pura felicità. Penso davvero che sia migliorato tutto il mio modo di vivere”.

Lillo, l’incontro con la moglie Tiziana Etruschi e il rapporto con Greg

Sua moglie Tiziana Etruschi è d’altronde per lui un vero e proprio pilastro. Nell’intervista ha ricordato il momento in cui, dopo circa un mese, ha potuto riabbracciarla: “Un momento molto emozionante, per forza. Lei aveva tenuto duro tutto il tempo ma in quell’attimo è crollata, poverina: avrà dormito penso otto ore in un mese… anche io dormivo poco per i dolori.” Anche il suo inseparabile ‘socio’ Greg gli è stato vicino in quel periodo, ritrovandolo poi poco dopo per questioni lavorative.



© RIPRODUZIONE RISERVATA