LINO BANFI/ “Il viavai di professori in tv ci sta confondendo un po’”

- Elisa Porcelluzzi

Lino Banfi entra a fare parte degli “affetti stabili” di Oggi è un altro giorno, la sua ironia sull’attualità ma non solo…

lino banfi
(Oggi è un altro giorno)

Show di Lino Banfi a Oggi è un altro giorno. Il celebre attore ha risposto alle domande di alcuni telespettatori, partendo con un consiglio per chi vuole fare l’attore: «Per la mia esperienza, vi dico di essere uniti, coalizzatevi voi attori giovani: recitate insieme, imparerete di più. Soprattutto in questo periodo, fate degli spettacoli insieme: da soli è più difficile. Continuate a credere in questo lavoro, non fate spendere molti soldi ai vostri genitori per le scuole di recitazione, che costicchiano».

Lino Banfi ha poi ironizzato sull’attualità: «Con questo viavai di professori è cambiato molto in questo periodo il linguaggio e ci confondono un po’. Questo modo di chiamare gli aiuti “ristori” secondo me è sbagliato: se uno dice “diamo un aiuto alle famiglie”, chi dà gli aiuti si chiamano “aiutanti”, invece con i ristori si chiamano “ristoranti”. Ma i ristoranti sono chiusi!». (Aggiornamento di MB)

Lino Banfi a Oggi è un altro giorno

Lino Banfi entra a far parte della famiglia di “Oggi è un altro giorno”, in onda dal lunedì al venerdì su Rai 1 dalle 14.00. Da oggi, lunedì 19 aprile, l’attore pugliese siederà nel salotto di Serena Bortone, insieme agli “affetti stabili” Massimo Cannoletta, campione dell’Eredità, Jessica Morlacchi e Memo Remigi. Quale sarà il ruolo di Lino Banfi? Il celebre nonno Libero di “Un medico in famiglia” risponderà alle richieste dei telespettatori, tra consigli e battute. Nei giorni scorsi, Lino Banfi si è vaccinato insieme alla moglie Lucia Zagaria: “Io ho fatto il vaccino Moderna ma se mi avessero detto di fare AstraZeneca lo avrei fatto tranquillamente. Bisogna mettere sulla bilancia il bene e il male, prima di tutto dobbiamo vaccinarci, tenendo presente che ad avere la priorità devono essere sempre le persone anziane”, ha detto l’attore all’Adnkronos, invitando anche i più giovani a vaccinarsi.

La famiglia di Lino Banfi

Per quanto riguarda la sua vita privata, Lino Banfi – al secolo Pasqualino Maria Zagaria – è sposato dal 1º marzo 1962 con Lucia Lagrasta, con cui ha avuto due figli, Walter e Rosanna. Da qualche anno la moglie dell’attore è ammalata di Alzheimer: “Dimentica un po’ di cose, non ricorda. Ma poi è anche cosciente e presente. Non mi arrendo. La seguono i medici migliori. Voglio arginare la malattia. Le sto provando tutte. E quando posso la faccio ridere”, ha raccontato tempo fa su “7”, il settimanale del Corriere della Sera. Lino Banfi e la moglie Lucia hanno due nipoti, Virginia (1993) e Pietro (1998), entrambi figli della figlia Rosanna, che ha seguito le orme del padre nel mondo dello spettacolo.

Rosanna Banfi nel 2009 ha lottato contro un tumore al seno: è stato il padre, durante un’intervista a “La vita in diretta” con Lamberto Sposini, a rivelare che la figlia era stata operata per un cancro. “Di quel periodo  non dimenticherò mai neanche la vicinanza di tutta la mia famiglia: sono stata fortunata perché non è così scontato, in tanti fuggono dalla malattia di chi chi gli è vicino, ci sono donne che vengono lasciate dai partner”, ha raccontato la figlia di Lino Banfi qualche anno fa all’Agi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA