L’ISOLA DI PIETRO 4 CI SARÀ?/ Anticipazioni, Francesco Arca: “non so ancora niente”

- Emanuele Ambrosio

L’Isola di Pietro 4: si farà oppure o no? Francesco Arca conferma la volontà di farla, ma aggiunge: “non ho ancora saputo niente”.

Gianni Morandi ne "L'Isola di Pietro"
Gianni Morandi ne "L'Isola di Pietro" (Instagram, 2019)

La quarta stagione de L’isola di Pietro ci sarà? A parlare di quello che potrebbe accadere alla fiction di canale 5 è Francesco Arca che, ai microfoni di Fanpage, ha confermato la volontà di continuare ad interpretare Valerio Ruggeri anche se con nuove sfaccettature aggiungendo, tuttavia, di non aver ancora ricevuto comunicazioni ufficiali dai piani alti. “Per quanto riguarda la quarta stagione, non ho ancora saputo niente. Sono decisioni che spettano ai piani alti. Da questo punto di vista, noi siamo semplice manovalanza. Non so se i produttori vorranno continuare e sviluppare il personaggio di Valerio. Per quanto mi riguarda, è importante che ci siano delle dinamiche interessanti. Andrebbero aggiunte sfumature che devono risultare credibili. Non è sempre semplice”, ha spiegato l’attore. Arca, inoltre, ha sottolineato di aver legato con il cast con cui tornerebbe volentieri a lavorare. “Assolutamente sì. Ho stretto un rapporto talmente bello con gli altri attori che da un punto di vista umano mi piacerebbe tantissimo fare la quarta stagione. Dal punto di vista lavorativo, invece, bisogna capire se ci siano i presupposti per poterla fare”, ha concluso (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Il finale lascia spunti interessanti

L’Isola di Pietro 4 sembra una naturale conseguenza del finale della terza stagione della fiction con protagonista Gianni Morandi. Ci siamo trovati di fronte a diversi punti di domanda, come quello che avvolge la figlia di Chiara. La vedremo crescere? Il nonno riuscirà a darle quello di cui ha bisogno e a sopperire all’assenza della madre tragicamente scomparsa? E poi Beatrice che ha voluto salutare proprio la bimba prima di andare in carcere. Avrà la possibilità di tornare a vivere la sua vita? Uscirà di galera? Con queste domande ci interroghiamo su quello che ci offrirà il futuro e se effettivamente si farà una quarta stagione, nonostante tutti i dubbi palesati dallo stesso Gianni Morandi. (agg. di Matteo Fantozzi)

Il rischio è…

Difficile capire se L’Isola di Pietro 4 si farà, fatto sta che il rischio è sempre lo stesso quello di allungare troppo il brodo. La fiction ha avuto un grande successo, soprattutto per la presenza nel cast di Gianni Morandi, e pensare ora di andare ancora avanti con la possibilità di non sapere cosa raccontare è un vero problema. Non è la prima volta che la televisione ci sorprende dunque con la cancellazione di prodotti che funzionano, per la paura di rovinare quanto fatto. Ricorderanno tutti la chiusura alla terza stagione di Tutti pazzi per amore, che fece infuriare molti telespettatori. Senza scordare i più recenti “Tutto può succedere” e “Braccialetti Rossi”, serie entrambe targate Rai ed entrambe interrotte alla terza stagione. Che questa non sia una casualità? (agg. di Matteo Fantozzi)

Il turismo della Sardegna ringrazia…

La quarta stagione de L’Isola di Pietro si farà? Stasera la fiction girata a Carloforte, l’unico centro dell’isola di San Pietro dove sono girate la maggior parte delle riprese, saluterà il suo pubblico con le battute finale. Durante le prime due stagioni ci sono state delle occasionali escursioni nei centri del Sulcis-Iglesiente e nella vicina Calasetta oltre che nell’isola di Sant’Antioco fino ad arrivare a Cagliari e, con molta probabilità, l’incantevole scenario dovrebbe essere lo stesso anche per una quarta stagione interpretata dal buon Gianni Morandi.  L’isola di Pietro infatti, ha rappresentato un importante motore per il turismo di tutta la Sardegna che ha visto risalire le proprie quotazioni come meta turistica proprio per merito della serie, come documentato da una attuale ricerca – svolta da Ergo Research e commissionata dall’Assessorato regionale del Turismo, Artigianato e Commercio e dalla Fondazione Sardegna Film Commission – sull’impatto della fiction nell’immaginario dei turisti italiani. “Siamo felicissimi di tornare in questa meravigliosa terra – afferma Luca Bernabei, Amministratore Delegato di Lux Vide – a conferma del rapporto speciale che ormai da anni ci unisce alla regione Sardegna. Le location straordinarie saranno protagoniste, ancora una volta, della serie che ha appassionato finora il pubblico di Canale 5. Sono partite da qualche settimana le riprese per la terza stagione con tante novità, a partire dalle new entry del cast accolte con entusiasmo e calore dalle autorità e dai cittadini. Ci auguriamo che anche in questa occasione la serie possa contribuire all’incremento del turismo e alla visibilità che questa terra merita”. Come potrebbe, quindi la Sardegna, rinunciare a cotanta bellezza? (Aggiornamento di Valentina Gambino)

L’Isola di Pietro 4: i fan non hanno dubbi

Se Gianni Morandi ha avanzato dei dubbi su L’Isola di Pietro 4 non è dello stesso avviso il nutrito numero di fan. Sui social network il pubblico è scatenato e sottolinea la crescente attesa per l’ultima puntata in onda stasera su Canale 5. Anche se gli ascolti non sono stati entusiasmanti il pubblico che ha seguito le cinque puntate andate in onda fino a questo momento è affezionato e molto attivo su internet. Staremo a vedere se Gianni Morandi avrà la voglia di andare avanti in questa avventura oppure se deciderà di smettere i panni di Pietro per tornare a fare il cantante come si aspetta invece un’altra fornita schiera di fan che hanno dimostrato sempre grande attaccamento per l’artista. Quello che appare certo a questo punto è che se si andrà avanti la decisione la prenderà unicamente proprio Morandi. (agg. di Matteo Fantozzi)

Morandi: “L’unico problema è la mia resistenza fisica”

L’Isola di Pietro 4 si farà oppure no? In attesa di scoprire come si concluderà la terza stagione in onda questa sera, venerdì 22 novembre 2019 su Canale 5, il pubblico comincia a domandarsi se ci sarà o meno una quarta stagione. Al momento va detto è davvero presto per parlarne, anche se vista la grandissima curiosità espressa da parte dei suoi fan è stato lo stesso Gianni Morandi a rivelare in anteprima assoluta qualche piccolo dettaglio. Il cantante, infatti, dalle pagine del settimanale Nuovo parlando di un possibile ritorno del personaggio di Pietro della serie “L’Isola di Pietro” ha dichiarato: “L’unico problema è la mia resistenza fisica. Quando è iniziata la fiction avevo tre anni in meno. E tre anni alla mia età si sentono…”. Parole, quelle pronunciate da Gianni Morandi che fanno pensare che la quarta stagione della seguitissima fiction di Canale 5 al momento è in forse. Chissà se a decidere il futuro della serie sarà proprio l’età di Morandi oppure gli ascolti non proprio entusiasmanti di questa terza stagione che ha un pò disatteso le aspettative.

L’Isola di Pietro 3, ascolti non esaltanti per la fiction con Gianni Morandi

Il successo, ma soprattutto la conferma di una serie è spesso legato anche ai dati di ascolto. Possibile che la quarta stagione de L’Isola di Pietro sia in forse proprio per via degli ascolti che quest’anno hanno visto la serie battuta ogni settimana dalla concorrenza. Durante la prima puntata andata in onda lo scorso 18 ottobre, le avventure di Pietro hanno incollato davanti alla televisione circa 2 milioni e 961 mila telespettatori con uno share del 14,6%; ascolti sicuramente buoni, ma non tali da poter battere la concorrenza di Tale e Quale Show di Carlo Conti su Rai1 che ha vinto la sfida Auditel tutte le settimane. Gli ascolti poi sono andati a calare come confermano le puntate successive: la seconda ha registrato il 13.7% di share, mentre la terza il 13.4 di share. Un pò meglio la quarta puntata che è risalita di qualche punto fermandosi al 13.9% di share, ma sempre sconfitta da Tale e Quale Show. Al di là degli ascolti però va detto che la terza stagione ha deluso un pò le aspettative dei fan sia per l’uscita di scena di Michele Rossetto, l’attore che prestava il volto ad Alessandro, ma anche per come è stata gestita la sua scomparsa. L’entrata nel cast di Francesco Arca nel ruolo del vice questore non è riuscita però a sopperire all’assenza dell’amatissimo personaggio di Alessandro. Non resta che attendere la fine della terza stagione per scoprire le intenzioni di Mediaset sul futuro de L’Isola di Pietro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA