LIVING DOLLS, CONCORRENTE THE BAND/ Il duetto con Le vibrazioni divide…

- Emanuele Ambrosio

Le Living Dolls non hanno brillato particolarmente durante l’ultima puntata di The Band 2022 e infatti perdono punti in classifica finale.

the band
the band

Living Dolls duettano con Francesco Sarcina alla finale di The Band

La finale di The Band 2022 vede il gruppo concorrente, Living Dolls, duettare con il tutor Francesco Sarcina, sulle note del brano cult di quest’ultimo, Dedicato a te. Il duetto è emozionante all’ascolto del pubblico spettante in studio e i telespettatori attivi sui social, e tra i giudici il primo a pronunciarsi è Asia Argento: “Sembrava che il gruppo fosse il corista, ho sentito Le vibrazioni”. Gianna Nannini: “In questo caso, la cantante è brava ma sul range vocale maschile lei non poteva venire fuori. Quando uno scrive l’emozione ha una frequenza”. Carlo Verdone: “La canzone è bella e complicata, complimenti al gruppo e alla cantante”. (Aggiornamento di Serena Granato)

Le Living  Dolls perdono punti a The Band 2022

Le Living Dolls non hanno brillato particolarmente durante l’ultima puntata di The Band 2022, il talent show musicale condotto da Carlo Conti. La band, infatti, ha perso punti durante la doppia esibizione sulle note di “Whole lotta love” dei Led Zeppelin e “Zitti e buoni” dei Maneskin. La band tutta al femminile, infatti, non ha convinto né il tutor Francesco Sarcina, ma neppure la giuria composta da Asia Argento, Gianna Nannini e Carlo Verdone. La conferma è arrivata poi dalla classifica finale con la band che ha perso diversi punti. Che dire, dopo una partenza col botto la band sta incontrando le prime difficoltà, ma è ancora tutto da decidere visto che venerdì 20 maggio 2022 saranno nuovamente protagoniste sul palcoscenico di The Band pronte a riprendersi una bella rivincita.

Del resto, non dimentichiamo che durante le precedenti puntate, la band era riuscita a convincere Gianna Nannini che si era complimentata per il coraggio: “suonano bene, brave per il coraggio”.

Chi sono le Living Dolls di The Band

Ma chi sono le Living Dolls, la band tutta al femminile protagonista di The Band 2022? Grintose e travolgenti, la band è composta interamente da donne – mamme friulane che condividono una grandissima passione per la musica. Una passione che coltivano da diversi anni esibendosi dal vivo in diverse location del Friuli e non solo.

Nonostante tutto però la band non ha colpito particolarmente la giuria di The Band durante le prime performance live. In particolare durante una puntata il pubblico ha criticato la scelta del brano “Se bruciasse la città” di Massimo Ranieri poco adatto alle corde vocali della leader della band. Intanto rivediamo l’esibizione sulle note di “Whole lotta love” durante l’ultima puntata del talent show di Rai1!

Living Dolls, il video dell’ultima esibizione a The Band







© RIPRODUZIONE RISERVATA