Location Leonardo fiction, dov’è girata la quarta puntata?/ Tra Lazio e Lombardia

- Elisa Porcelluzzi

Leonardo le suggestive location della quarta e ultima puntata della fiction: dov’è stata girata? Lombardia, Lazio e Toscana.

Il cast della nuova serie ‘Leonardo’
Il cast della nuova serie ‘Leonardo’

Questa sera, martedì 13 aprile, su Rai 1 va in onda la quarta e ultima puntata della fiction “Leonardo, ispirata alla vita del celebre artista italiano. Le puntate sono state girate in diverse località italiane. Tra le location scelte c’è la bellissima città di Viterbo. Luogo già utilizzato per altre fiction di successo di Rai 1 come la serie “I Medici”, che condivide con “Leonardo” gli stessi ideatori, Frank Spotnitz e Steve Thompson. In particolare le riprese sono state realizzate nel centro storico di Viterbo e in particolare tra via Baciadonne, piazza Santa Maria Nuova, piazza San Carluccio, piazza Cappella e piazza San Pellegrino. L’ambientazione principale è, ovviamente, Firenze: la città toscana in epoca rinascimentale è stata ricostruita in un enorme backlot nei pressi degli studi della Lux Vide a Formello. Alcune scene sono state girate anche a Tivoli, nel Lazio. La celebre Villa d’Este è stata utilizzata come dimora degli Sforza a Milano, dove Leonardo da Vinci giunse a 30 anni nel 1482.

Leonardo: le location della serie tv in onda su Rai 1

Anche in Lombardia sono stati allestiti dei set per la fiction “Leonardo. Come per Firenze, la Milano rinascimentale è stato ricostruita nel backlot. Le riprese sono avvenute anche a Mantova, dove Leonardo Da Vinci si trasferì nel 1499. L’artista si stabilì a Palazzo Ducale e fu ospite di Isabella d’Este, che gli commissionò un ritratto mai completato. Alcune scene di “Leonardo” sono state girate nelle stanze di Palazzo Ducale e Palazzo Te. Sono stati scelti anche due borghi del mantovano: i comuni di Grazie e Sabbioneta. Sotto la guida dello scenografo Domenico Sica hanno collaborato alla realizzazione delle scenografie circa 200 maestranze fra stuccatori, scultori, pittori, decoratori, disegnatori e la squadra di visual effects. La serie è stata girata in oltre 50 location – fra interni ed esterni – e ha coinvolto circa 500 addetti, di cui 200 solo per la realizzazione del backlot. Anche il refettorio di Santa Maria delle Grazie, a Milano, è stato ricostruito in studio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA