Loredana Bertè/ “Ho fatto pace con me stessa, ho passato periodi bui ma…”

- Rossella Pastore

Loredana Bertè ad Amici: la cantante ha da poco compiuto 70 anni, ma sostiene di sentirsi ancora giovane. Lo dimostra il suo ultimo feat. con Giordana Angi.

Loredana Bertè
La cantante Loredana Bertè

È Loredana Bertè la superospite di questa puntata di Amici, il talent show condotto da Maria De Filippi che ha da poco inaugurato la sua edizione serale. Edizione ‘serale’ nonché ‘speciale’: la Bertè è un ospite inconsueto per un programma come Amici, fatto dai giovani e destinato a un pubblico giovane, se non fosse che anche Loredana sente di far parte di questa categoria. Di fatto, dopo aver compiuto 70 anni il 20 settembre scorso, la cantante ha dichiarato: “I 70 sono i nuovi 50, anche se io me ne sento sempre 25”. È questo, probabilmente, il motivo che l’ha spinta a collaborare con una nuova leva della musica italiana, Giordana Angi, che proprio ad Amici ha esordito nel 2019: il loro nuovo singolo s’intitola Tuttapposto e arriva in maniera inaspettata, soprattutto perché le due sono artiste sotto un certo profilo diverse, specie dal punto di vista anagrafico.

I ‘periodi bui’ di Loredana Bertè

In un’intervista rilasciata a marzo alla Stampa, Loredana Bertè ha fatto sapere di aver finalmente imparato ad amarsi: “Ho fatto pace con me stessa”, sostiene la cantante. “Ho passato periodi bui – prosegue – ma come un’araba fenice son sempre risorta dalle mie ceneri. Sì, talvolta sono stata anche invidiata e l’invidia è una brutta bestia che devo dire non mi appartiene affatto!”. La sua forza l’ha trovata nell’amicizia, in particolare in quella delle sue colleghe che le sono sempre state vicine musicalmente (innumerevoli le sue collaborazioni) e umanamente, sostenendola nei momenti più difficili: “Sono sempre stata dalla parte delle donne”, afferma Loredana, “ho sempre avuto sentimenti di sorellanza, aiuto reciproco, condivisione. Al mio penultimo album ho dato anche il titolo Amici non ne ho… ma amiche sì! e questa la dice già lunga. Quando le donne si mettono insieme non ce n’è per nessuno. Le persone a me più vicine sono quasi tutte donne. C’è una grande intesa, mi fanno sentire al sicuro…”.

Loredana Bertè spiega le ragioni del playback

All’indomani della sua partecipazione in qualità di ospite all’ultimo Festival di Sanremo, Loredana Bertè è stata oggetto di diverse critiche riguardanti la sua performance in playback. Un problema che, sostiene, non l’ha imbarazzata: “Affatto. Da sempre per scelta strategica eseguo i singoli nuovi in full playback come arrivano in radio. Il pubblico deve sapere quello che va ad acquistare, e deve ascoltarlo come lo sentirà sul disco, in streaming, in radio. Con il medley penso poi di avere ampiamente dimostrato di saper cantare, senza l’aiuto dell’autotune…”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA