Lorella Boccia è diventata mamma: è nata Luce Althea/ L’annuncio di Niccolò Presta

- Chiara Ferrara

Lorella Boccia è diventata mamma: Luce Althea è nata oggi, mercoledì 20 ottobre 2021. Il lieto annuncio è stato dato dal marito Niccolò Presta

Lorella Boccia mamma

Lorella Boccia è diventata mamma: Luce Althea è nata oggi, mercoledì 20 ottobre 2021. Il lieto annuncio è stato dato dal marito Niccolò Presta su Instagram, dove ha pubblicato una foto di un loro tenero bacio in ospedale dopo il parto. Finora nessuna immagine della bambina.

I due, nel corso della gravidanza, non avevano svelato il nome scelto per la figlia. È stata una vera e propria sorpresa per tutti i followers, che con grande affetto hanno seguito passo passo la dolce attesa. La showgirl, nel corso dei nove mesi, ma condiviso diverse emozioni con loro, pubblicando molte foto con il pancione e parlando di ciò che stava provando. Adesso, finalmente, il lieto evento. Luce Althea è nata.

Lorella Boccia è diventata mamma: è nata Luce Althea. La storia d’amore tra la showgirl e Niccolò Presta

Lorella Boccia è diventata mamma e Niccolò Presta è diventato papà: è nata, infatti, la loro primogenita Luce Althea. I due hanno una relazione di cinque anni. Si sono conosciuti nel corso del programma Ciao Darwin. Lei lavorava lì come ballerina, mentre lui svolgeva il ruolo di producer e amministratore nella società di produzione del padre, Lucio Presta. È subito scoccata la scintilla.

Tre anni dopo Lorella Boccia Niccolò Presta hanno deciso di sposarsi. Il matrimonio è avvenuto il 1° giugno 2019: si sono detti “sì” nella Chiesa Gran Madre di Dio, a Roma. Da sempre sognavano di avere un figlio. “Nessuno dei due ha avuto una famiglia unita, speriamo di riuscire a costruirne una noi”, avevano detto in un’intervista. Finalmente, oggi, sono riusciti a mettere il sigillo alla loro unione, con la nascita della loro bimba Luce Althea. Innumerevoli i messaggi di auguri, da parte di esponenti del mondo dello spettacolo e non, arrivati sui profili social della coppia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA