Lorella Boccia/ “Ecco cosa odia mio marito Nicolò Presta…” (Rivelo)

- Emanuele Ambrosio

Lorella Boccia torna su Real Time con la seconda edizione di “Rivelo” e conferma: “non sarò a Sanremo 2020, lo guarderò in tv”. E sul marito Nicolò Presta svela che…

Verissimo
Lorella Boccia

Lorella Boccia è pronta a tornare in tv come conduttrice nella seconda edizione di “Rivelo“, il programma di interviste in partenza da giovedì 19 dicembre 2019 in prima serata su Real Time. Dopo il grandissimo successo della prima edizione, la showgirl e ballerina di Amici è pronta a calarsi nuovamente nel ruolo di “conduttrice” nella seconda edizione del programma promosso quest’anno non solo in prima serata, ma anche aumentato di alcune puntate. Per la nuova stagione, la Boccia ha in serbo tantissime interviste a personaggi di rilievo come Aldo Vitali, il direttore di Tv Sorrisi e Canzoni, ma anche personaggi del mondo dello spettacolo come Stefano Bettarini, Aida Yespica e Cecilia Rodriguez. A pochi giorni dalla prima puntata, Lorella si è raccontata dalle pagine del settimanale Tv Sorrisi e Canzoni precisando: “la danza fa parte della mia vita da quando avevo 4-5 anni. Per me ballare è una cosa naturale come respirare. Ho iniziato a danzare in tv ad “Amici”, di cui ora conduco il day time, come concorrente nel 2012 e poi da professionista nel 2016. Però ora che ho maggiore consapevolezza di me stessa, vedo il mio futuro da conduttrice”.

Lorella Boccia: “sogno di intervistare Maurizio Costanzo”

Anche se la danza è e resterà la sua più grande passione, Lorella Boccia non nasconde di vedersi in futuro anche come conduttrice televisiva. Parlando proprio di conduttori la showgirl ha raccontato a Tv Sorrisi e Canzoni di prendere ispirazione da due mostri sacri: “Maria De Filippi: la dovrò sempre ringraziare e che ha uno stile unico” di cui vorrebbe avere la sua naturalezza, ma anche da Paolo Bonolis: “ci ho lavorato a “Ciao Darwin”. Di lui ammiro il modo di parlare elegante”. Sulla nuova stagione di “Rivelo” che sarà composta da 11 prime serata, Lorella ha anticipato: “ci saranno tanti ospiti: Stefano Bettarini, Yari Carrisi, Aida Yespica… Inizio con Cecilia Rodriguez, senza maschere, la vera lei. E ne vado particolarmente fiera”, anche se la showgirl sogna di intervistare Maurizio Costanzo ” il re degli intervistatori”.

Lorella Boccia: “Mio marito odia il verde”

A soli 28 anni Lorella Boccia è una giovane donne realizzata non solo nel mondo professionale, ma anche privato. La ballerina di Amici è consapevole di essere fortunata, anche se ci tiene a precisare: “tutto quello che ho, affetti e lavoro, me lo sono sudato. A me le cose piace conquistarmele”. La showgirl è circondata dall’affetto di mamma Grazia che definisce “la mia tifosa numero uno” e del marito Niccolò Presta, il figlio di Lucio agente dello spettacolo italiano, di cui è follemente innamorata. Parlando proprio del marito ha detto: “Niccolò odia il colore verde, ho dovuto eliminare tutti i vestiti di quel colore” e sul matrimonio rivela: “litighiamo per cose stupide, tipo che uno di noi dimentica di comprare l’acqua, ma dopo tre minuti facciamo pace. Comunque, io gli porto il caffè a letto per svegliarlo”. Poi la showgirl ha anche parlato di Sanremo di cui è una grande fan: “a me, però, più che le canzoni, piace tutto il duro lavoro che c’è dietro, la strategia”. Infine ha smentito categoricamente di essere in lizza per la co-conduzione con Amadeus: “smentisco i gossip: Sanremo lo guarderò in tv, anche se il Festival resta il sogno di tutti i conduttori. Io devo ancora fare gavetta. Poi, si vedrà. Come si dice a Napoli: “Stamm’ tutt’ sott’ ‘o cielo”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA