LORELLA CUCCARINI/ “Ecco perché mi allontanai dalla televisione” (Ballata per Genova)

- Emanuele Ambrosio

Lorella Cuccarini tra gli ospiti della serata evento “Ballata per Genova”. L’annuncio della showgirl: “la città ha voglia di ricominciare”

Lorella Cuccarini a Ballata per Genova

Lorella Cuccarini è una delle conduttrici di “Ballata per Genova“, l’evento in programma venerdì 14 giugno 2019 in prima serata su Rai1 in diretta da piazzale Kennedy a Genova. Una grande serata di musica e spettacolo dedicata alla città di Genova a dieci anni dal crollo del Ponte Morandi. Intanto in queste ore la più amata dagli italiani ha raccontato dalle pagine di Nuovo Tv una terribile esperienza successa ai tempi di Buona Domenica: “ero rimasta incinta. Doveva essere il mio primo figlio. Ma lo persi per un aborto spontaneo”. Una confessione choc che spinse, in quel frangente la showgirl ad allontanarsi dal mondo dello spettacolo per un pò. “Avevo paura che non sarei più potuta diventare madre. Così per un anno mi allontanai dalla televisione” ha detto la Cuccarini il cui nome è dato quasi per certo al timone della prossima edizione de La Vita in Diretta.

Lorella Cuccarini: “La città ha voglia di ricominciare”

“Ciao a tutti sono qui per ricordarvi che venerdì avete un appuntamento a cui non potete mancare: Una ballata per Genova. Una città profondamente ferita che ha tanta voglia di ricominciare. Noi lo faremo insieme a tantissimi amici, unitevi al nostro calorossimo abbraccio. Come? Attraverso la vostra partecipazione live a Genova a Piazzale Kennedy dove c’è un palco meraviglioso che vi aspetta per una serata indimenticabile, oppure live su Rai1 venerdì 14 giugno per una serata che vi aspetta!”. Con queste parole Lorella Cuccarini annuncia la sua presenza a Ballata per Genova invitando tutti a parteciparvi: per chi è a Genova recandosi in Piazzale Kennedy dove si svolgerà la serata – evento, mentre per chi non è in zona seguendo lo spettacolo su Rai1.

Lorella Cuccarini: “Pippo Baudo mi ha fatto una ramanzina”

A Buon compleanno Pippo, lo show evento dedicato ai 60 anni di carriera e al 83esimo compleanno di Pippo Baudo, immancabile anche Lorella Cuccarini. La showgirl, che è stata una delle scoperte di Baudo, ha raccontato un aneddoto davvero inedito. “Dovevo debuttare con Fantastico, ma la sera prima andai a una festa con alcuni ballerini e verso le 2.30 di notte avemmo un incidente in macchina” rivela la Cuccarini. “Mi feci malissimo, e dovetti mettere moltissimi punti in fronte. Il giorno dopo mi presentai in conferenza stampa con un cerotto enorme e gli occhiali scuri, Pippo mi fece una ramanzina che neanche mio padre” ricorda la showgirl che racconta come è nata l’idea di tagliare la frangia. Tutto è nato per  via di una cicatrice: “decisero di tagliarmi la frangia per coprire la cicatrice e da allora quel taglio di capelli spopolò nei parrucchieri di tutta Italia”. Ma non finisce qui, visto che Lorella ha raccontato che l’anno dopo durante la sigla di Fantastico ha avuto un secondo incidente di percorso: “ballando mi volò una scarpa e sapete chi colpì in testa? L’allora direttore di Rai1 Emanuele Milano perché io quando punto, punto bene”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA