LORELLA CUCCARINI CANTA SIGLA DI HEATHER PARISI/ “Crilù? E’ di mio marito”, e la Rai…

- Silvana Palazzo

Lorella Cuccarini a La Vita in Diretta canta Crilù di Heather Parisi: “Posso, è anche di mio marito”, ironia della Rai sui social

lorella cuccarini alberto matano memo remigi vita diretta
Lorella Cuccarini e Alberto Matano con Memo Remigi (La Vita in Diretta)

Sono state per anni “Nemicheamatissime” ed a quanto pare la situazione tra Lorella Cuccarini ed Heather Parisi non è poi tanto cambiata, tra frecciatine via Twitter e commenti vari che si sono susseguiti negli anni. Ieri pomeriggio l’ultima stoccata più o meno voluta da parte della conduttrice de La vita in diretta che ha intonato Crilù, storica sigla del varietà Fantastico 5, replicando a tono alla puntualizzazione del collega Alberto Matano. Ed anche il profilo social del programma Rai ha puntualizzato spalleggiando anche esso la conduttrice, ma rigirando la frittata ironicamente: “Di chi era la sigla cantata da Heather Parisi? Del marito di Lorella Cuccarini…”, ha scritto su Twitter allegando il video dello scambio di battute tra i due conduttori. “Chissà come sarà contenta la Parisi”, ha commentato qualcuno sul social dell’uccellino. Heather, al momento, ha preferito non commentare. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

LORELLA CUCCARINI CANTA SIGLA DI HEATHER PARISI

A “La Vita in Diretta” si parla di Fantastico e a Lorella Cuccarini scappa una battuta su Heather Parisi. È successo nella puntata di oggi, durante il segmento dedicato ad uno dei programmi che ha fatto la storia della televisione italiana. La conduttrice lo conosce molto bene, visto che vi ha fatto parte. Tutto comincia con Alberto Matano che si lancia in una dedica per la sua collega. «Con la mente ci sei, con il cuore ci vai. Stiamo in equilibrio tra i binari e la fantasia. Uno è quel che è. Sogna, sogna finché puoi, anche tu come me. Come noi». È una citazione di “Tutto Matto”, la sigla di Fantastico 7. Allora Lorella Cuccarini risponde con il testo di Crilù, cantata nel 1984 da Heather Parisi. La regia manda la canzone e lei la balla gioiosa, poi arriva Alberto Matano a puntualizzare. «Se mi ricordo bene questa canzone è di Heather Parisi». E allora Lorella Cuccarini replica: «Sì, ho capito, ma è anche di mio marito. E quindi siccome è in famiglia non capisco per quale motivo non la possa cantare».

LORELLA CUCCARINI SBOTTA A LA VITA IN DIRETTA CONTRO ALBERTO MATANO

«Ma guarda che sei strano…», dice Lorella Cuccarini al collega Alberto Matano per la precisazione che aveva fatto. Forse la conduttrice de La Vita in Diretta l’ha considerata inopportuna? «Vabbè, mi ricordavo così», ha provato a spiegarsi lui, imbarazzato per la reazione. Ma la collega è andata oltre e ha virato subito su Raffaella Carrà, con cui i rapporti non sono tesi a differenza di quelli con Heather Parisi. In effetti Crilù è un brano musicale che Silvio Testi, marito di Lorella Cuccarini, scrisse con Franco Miseria, Marco Colucci e Cashin. Il marito di Lorella Cuccarini ha infatti prodotto canzoni per Heather Parisi, incrementando così la sua fama. Poi è arrivato l’incontro con Lorella Cuccarini, che ha sposato nel 1991. Dalla loro unione sono nati quattro figli. Tra l’altro il loro matrimonio è uno dei più invidiati, perché è uno dei più duraturi del mondo dello spettacolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA