Lorenzetti replica a Jessica Alves/ “Non ho detto che è un mostro ma se si esagera..”

- Anna Montesano

Il professor Lorenzetti replica a Jessica Alves dopo la lite a Live non è la D’Urso: “Non ho detto che è un mostro ma sono contro l’esagerazione”

lorenzetti jessica alves 640x300
Professor Lorenzetti replica a Jessica Alves

Dopo lo scontro a Live non è la D’Urso con Jessica Alves, il professor Lorenzetti è intervenuto a Pomeriggio 5 per chiarire il suo punto di vista. La Alves ha addirittura minacciato provvedimenti legali verso il professore dopo averlo accusato di averla definita “mostro”, affermazione che tiene però a smentire in diretta su Canale 5 oggi 27 novembre. “Io ho grande rispetto per Jessica e per chiunque decida di fare quel percorso. – ha esordito il chirurgo estetico – Ho il rispetto assoluto per gli etero, per i trans, per gli omosessuali, per tutti! E siccome qualcuno mi ha detto che io sono stato così perché lei è brasiliana, vorrei ricordare a chi ci guarda che se c’è un paese che è nel mio cuore è il Brasile perché io ci ho studiato, ci ho vissuto per 4 anni e il portoghese è la mia seconda lingua!” è stata dunque la premessa del professore.

Il professor Lorenzetti chiarisce su Jessica Alves: “Non deve passare un concetto…”

Detto questo, ha chiarito di non aver chiamato mostro Jessica Alves ma di credere che la chirurgia vada fatta in un certo modo: “Ho semplicemente detto che io sono contro tutte le esagerazioni che riguardino qualunque tipologia di persona quando si parla di chirurgia estetica e ho detto che chi si presta a fare quel tipo di interventi fa una cosa gravissima perché va a creare dei mostri!” ha ammesso Lorenzetti, chiarendo infine che “Il concetto che passa è di un’alterazione dell’equilibrio. Io sono contro una chirurgia estetica esagerata!”

© RIPRODUZIONE RISERVATA