Loretta Goggi/ “Pregiudizi? Ho vissuto anche io sulla mia pelle e… (Tale e Quale Show)

Loretta Goggi, giudice a “Tale e Quale Show”: “Il web è spesso pieno di pregiudizi, ‘ho vissuto anche io sulla mia pelle e mi sono spesso sentita dire molti ‘Lascia perdere’…”

Loretta Goggi
Loretta Goggi (Rai, 2019)

Loretta Goggi torna protagonista questa sera nel parterre di giudici di “Tale e Quale Show”, il programma televisivo condotto da Carlo Conti e in onda su Rai 1 di cui la fresca 69enne cantante, attrice e showgirl è sin dalla sua prima edizione una sorta di madrina dal momento che non ne ha mai saltata una. E negli ultimi giorni, forse perché più amata dal pubblico rispetto ai suoi due colleghi giurati, Vincenzo Salemme e Giorgio Panariello, o anche perché come detto ha compiuto gli anni lo scorso 29 settembre e si è raccontata in una lunga intervista a “Domenica In” ma non solo, la Goggi ha vissuto una settimana da autentica protagonista non solo per via delle sue ‘gesta’ nel programma che mette alla prova i VIP con le imitazioni dei personaggi celebri ma pure per alcune sue rivelazioni. Nel salotto tv di Mara Venier, infatti, la bionda showgirl originaria di Roma ha dato il meglio di sé in quella che è stata una sorta di festa dato che la Venier l’ha celebrata con tanto di torta, la presenza di un cagnolino e gli auguri in diretta non solo da parte del pubblico ma pure dei suoi compagni d’avventura a “Tale e Quale Show”: da parte sua, la Goggi ha ricambiato cotanto affetto dando vita a un irresistibile siparietto assieme a Max Giusti in cui lei, rispolverando le sue doti da imitatrice, ha impersonato Mina mentre il comico con tanto di parrucca ha fatto il verso a Cristiano Malgioglio.

LORETTA GOGGI E IL RAPPORTO CON “TALE E QUALE SHOW”

E a proposito proprio della sua presenza fissa a “Tale e Quale Show”, che l’ha rilanciata dal punto di vista televisivo e ha messo in mostra pure il fatto che, a livello di talento comico, tante nuove leve avrebbero ancora molto da imparare da lei, Loretta Goggi ha ammesso candidamente che partecipare in qualità di giudice al programma di Rai 1 ha avuto un effetto benefico su di lei. Cogliendo al balzo l’accenno di Mara Venier al fatto che l’attrice romana usciva da un periodo brutto, la 69enne moglie di Gianni Brezza ha confermato che “Tale e Quale Show” ha avuto una funzione terapeutica per lei, dato che a un certo punto non le interessava più non solo lavorare ma aveva perso interesse anche per tante alte cose al di là del lavoro. Inoltre, proprio a proposito dello show di successo della rete ammiraglia del servizio pubblico, la Goggi ha confessato che inizialmente si sentiva a disagio nel commentare e giudicare i suoi colleghi e che è stato l’intervento ‘tranquillizzatore’ di Conti a convincerla, rivelandole che molti dei protagonisti del programma avrebbero accettato di farsi valutare solamente da lei, che è stata negli anni una vera e propria regina delle imitazioni. Detto, fatto.

LORETTA GOGGI, “SONO UNA HARD ROCK: MA COME GIUDICE…”

Come accennato, nel corso dell’ultima settimana e sull’onda del successo che sta ottenendo ancora una volta con “Tale e Quale Show”, Loretta Goggi ha concesso un’intervista pure a Rolling Stone Italia, definendosi una donna molto “hard rock” e non una signora tutta a modino come molti credono, collegandola sempre alle immagini del passato e al successo di “Maledetta primavera”. Infatti da giovane la Goggi ha rotto gli schemi non solo posando per Playboy e per il suo anti-maschilismo militante in un’epoca in cui per le donne non c’era poi così tanto spazio in tv, ma anche per la sua relazione con l’attuale marito, Gianni Brezza. E a proposito dei suoi sentimenti quando qualche concorrente la imita, la 69enne ha ammesso che non riesce a non commuoversi dato che “si coglie qualcosa di me, è ciò che meraviglia tutti gli imitati, è una scoperta di ciò che faccio e come canto”, ha aggiunto spiegando anche come mai lei, diversamente dai giudici degli altri reality è così buona e poco severa (“Il web è spesso pieno di pregiudizi, ‘ho vissuto anche io sulla mia pelle e mi sono spesso sentita dire molti ‘Lascia perdere’…”).



© RIPRODUZIONE RISERVATA