LOTTO E SUPERENALOTTO/ Estrazioni 21 settembre, numeri vincenti 10eLotto: SimboLotto

- Morgan K. Barraco

Superenalotto e Lotto, estrazione e numeri vincenti 21 settembre: 10eLotto, Jackpot numeri vincenti del concorso Sisal n.114/2019. Ultime notizie, il SimboLotto

lotto_superenalotto_giochi_estrazioni_sisal_twitter_2017
Estrazioni del Lotto e Superenalotto

SIMBOLOTTO E SMORFIA NAPOLETANA

All’appuntamento con le estrazioni di Lotto, 10eLotto e Superenalotto non può mancare il Simbolotto. Si tratta dell’opzione di gioco del Lotto costituita da una combinazione casuale di 5 simboli su 45. Viene automaticamente (e gratuitamente) abbinata a ogni giocata sulla ruota mensile in promozione. Nel caso del concorso di sabato è stata quella di Palermo. E allora scopriamo cosa ci ha riservato in relazione alla Smorfia napoletana. Il 27 per il simbolotto è il numero della scala, ma la tradizione partenopea non la pensa così. Per la Smorfia è il numero del pitale, o orinale. La corrispondenza è totale per l’1, il numero associato alla nostra nazione, l’Italia. Discorso diverso per il 30, il cacio per il Simbolotto, le palle del tenente per la Smorfia. Cosa hanno in comune il lupo e ‘a Femmena annura? Nulla, a parte il fatto che il primo è stato attribuito al 21 dal Simbolotto, l’altro è associato dalla tradizione napoletana. Infine, il 4, il maiale. In questo caso la corrispondenza è tale che potete anche chiamarlo u puorco. (agg. di Silvana Palazzo)

I RITARDATARI DEL SUPERENALOTTO

Tante sorprese dopo l’ultima estrazione di Lotto e Superenalotto per quanto riguarda i premi, ma anche certezze e curiosità riguardo le statistiche. Concentriamoci sui numeri ritardatari del Lotto, con il 72 su Venezia che resta in vetta a questa speciale classifica. Con l’ultima estrazione, quella di sabato 21 settembre, sono ben 108 le assenze. Ma resiste anche il 22 su Palermo, che invece di ritardi ne ha collezionati 106. Sul gradino più basso del podio troviamo l’8 su Milano, che invece non si vede da 102 turni. Tra i numeri più attesi del Lotto c’è pure il 37 su Venezia, che però non rientra nel gruppo dei centenari. I suoi ritardi infatti sono 96. Chiude la top five invece il 12 su Napoli, anche lui attardato. Ma nel suo caso le assenze sono 93. Per quanto riguarda invece la ruota Nazionale, in cima alla classifica dei ritardatari c’è invece il 70, che si nasconde da 28 estrazioni. Ci sono poi le combinazioni numeriche. Agipronews segnala la quaterna in cadenza 1 sulla ruota di Cagliari (1 71 61 21), il doppio ambo in figura su Napoli (50 14 e 73 19), l’ambo gemello 55 88 su Milano e quello vertibile 71 17 su Roma. (agg. di Silvana Palazzo)

LE QUOTE DEL SUPERENALOTTO, VINTO IL “5+1”

Un’altra vincita importante grazie al Superenalotto, anche se non quella più ambita. Nessuno infatti ha centrato il “6”, ma non sono mancate le vincite importanti. E infatti la settimana di estrazioni si chiude con un’altra vincita da incorniciare. Il concorso di sabato 21 settembre ha regalato un “5+1”. A festeggiare è un giocatore di Chioggia, in provincia di Venezia. Il fortunato porta a casa 709mila euro grazie a questa importante giocata, convalidata presso la rivendita di via San Marco 975. E allora dopo il “6” da 66,4 milioni di euro e il “5+1” da 573mila euro di mercoledì, ecco un altro “botto”. Ci sono poi quattro “5” da 57mila euro circa. Un’estrazione molto generosa se consideriamo anche i sette fortunati che hanno centrato il “4 stella” da 46mila euro l’uno. E poi c’è il “3 stella” che ha fruttato 3.524,00 ad ognuna delle 104 schedine fortunate. La caccia al “6” riparte la prossima settimana, con il Jackpot che sale a 7,4 milioni di euro. (agg. di Silvana Palazzo)

LOTTO E SUPERENALOTTO: I NUMERI VINCENTI DELL’ESTRAZIONE DI OGGI

Lotto, 10eLotto e Superenalotto hanno dato i propri numeri vincenti. I numeri più ambiti, che faranno la differenza tra la soddisfazione di una realtà di agi futuri e la sottile delusione di chi – contro la statistica – ci aveva sperato, ma dovrà riprovare la prossima volta. Certo, giocare responsabilmente può dare sempre un piacevole brivido, ma centrare il 6 che apre al jackpot del Superenalotto o qualche bel terno secco al Lotto o la combinazione al 10eLotto… danno certamente molta più soddisfazione. E allora noi vi facciamo il più sincero “in bocca al lupo” e vi ricordiamo di controllare i vostri tagliandi in ogni caso anche in ricevitoria. E ora pronti con le vostre matite, i numeri vincenti di Lotto, Superenalotto e 10eLotto sono arrivati!

10eLOTTO, ESTRAZIONE DEL 21 SETTEMBRE 2019

1 – 7 – 10 – 12 – 16 – 42 – 50 – 51 – 54 – 55 – 63 – 64 – 65 – 67 – 68 – 69 – 71 – 73 – 79 – 82

NUMERO ORO
16

DOPPIO ORO
16 – 42

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Ultima estrazione Superenalotto n. 114 del 21/09/2019

COMBINAZIONE VINCENTE
56 44 50 36 47 31

NUMERO JOLLY
17

SUPERSTAR
46

(I numeri vincenti del concorso del SuperEnalotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

LOTTO, ESTRAZIONI DEL 21 SETTEMBRE 2019

BARI 16 42 68 33 41
CAGLIARI 1 71 61 14 21
FIRENZE 10 64 61 25 2
GENOVA 12 7 57 69 13
MILANO 55 12 62 42 88
NAPOLI 69 50 14 73 19
PALERMO 54 67 83 76 36
ROMA 51 63 53 71 17
TORINO 82 73 3 68 45
VENEZIA 79 65 49 51 44
NAZIONALE 54 9 48 36 68

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

SU IL JACKPOT DEL SUPERENALOTTO, LOTTO: FASCINO IMMORTALE

Un altro appuntamento con la fortuna con Lotto, 10eLotto e Superenalotto. Il weekend non può cominciare ufficialmente senza i numeri vincenti di questi tre giochi. I numeri relativi al Jackpot invece continuano a crescere. Dopo il “6” di martedì sera da 66,4 milioni di euro, è ripartita la corsa del montepremi. Nessuno giovedì ha fatto il bis, quindi il Jackpot è arrivato a 6,6 milioni di euro per il concorso di oggi, sabato 21 settembre. Non è una somma da capogiro come l’ultima vinta o come il Jackpot da record di 209 milioni di euro, ma è un premio che, se vinto ovviamente, può davvero cambiare la vita. Ed è la principale ragione per la quale c’è grande attesa per l’estrazione di oggi del Superenalotto. Attualmente è la terza vincita più alta in Europa dopo i 188 milioni di euro messi in palio dall’Euromillions e i 44 milioni dell’Eurojackpot. Negli Stati Uniti invece ci sono le lotterie multistatali MegaMillions e Powerball che mettono rispettivamente in palio 211 e 80 milioni di dollari, cioè circa 191 e 72 milioni di euro al cambio. (Agg. di Silvana Palazzo)

I RITARDATARI DI LOTTO E SUPERENALOTTO

Torna anche oggi, sabato 21 settembre, l’appuntamento con il gioco del Lotto e del Superenalotto e del 10eLotto. Non poteva dunque mancare quello con la nostra rubrica sui numeri ritardatari, e cioè quelli che da più tempo si fanno attendere nell’elenco degli estratti. Facciamo allora un breve ripasso della situazione attuale a partire dal gioco del Lotto, dove il primatista in fatto di ritardi si conferma il numero 72 sulla ruota di Venezia, assente da 107 concorsi a questa parte. Il numero “lagunare” non può dormire sereno in quanto al mantenimento del primato: a tallonarlo a quota 105 assenze di fila vi è infatti il numero 22 sulla ruota di Palermo. Completa il podio dei numeri ritardatari del Lotto il numero 8 sulla ruota di Milano, che giovedì scorso ha suonato la carica dei 101. E il Superenalotto? Qui il nuovo primatista, dopo l’uscita di scena del numero 56, è il numero 5, latitante da 58 concorsi. Segue poco distante il numero 44, primula rossa da 53 estrazioni e completa il podio il numero 19, assente da 47 turni. (Agg. di Dario D’Angelo)

LOTTO E SUPERENALOTTO: ESTRAZIONI DI OGGI, 21 SETTEMBRE 2019

Tutto pronto per le estrazioni del Lotto, Superenalotto e 10eLotto di oggi sabato 21 settembre 2019: qualche ora e poi via dritti verso i numeri vincenti sul concorso Sisal numero 114/2019. Termina quindi una nuova settimana per il Lotto e 10eLotto e tutti gli appassionati dei due giochi italiani. L’estrazione di oggi si concluderà al termine dell’annuncio dei numeri vincenti, ma nelle prossime ore scopriremo anche i nuovi premi distribuiti in tutto lo Stivale. Per ora possiamo solo rivedere insieme la statistica precedente, che ci svela quali sono i bottini più interessanti che hanno permesso ai fortunelli di conquistare il podio delle vincite. Agipro News sottolinea che lo scorso giovedì si è verificato un vero e proprio testa a testa fra le due lotterie, con la conclusione di un pari merito per quanto riguarda il primo posto in classifica. Un vincitore di Savona ha realizzato infatti al Lotto una quaterna e quattro terni del valore di 25 mila euro grazie ad una giocata su Tutte le ruote. La stessa somma è stata vinta inoltre da un partecipante del 10eLotto della provincia dell’Aquila, Avezzano, grazie ad un 7 Oro in modalità frequente. Per quanto riguarda il Lotto, il secondo posto vede un giocatore di Lamezia Terme, in provincia di Catanzaro, con un terno secco da 22.500 su Torino. A seguire Roma con un premio da 16.875 euro. Il 10eLotto regala invece la sua seconda posizione ad un fortunello di Isola del Liri, in provincia di Frosinone, grazie ad un bottino da 20 mila euro ottenuto con un 9. Vincita analoga e premio identico registrati tra l’altro anche a Pulsano, in provincia di Taranto. Il montepremi generale invece ammonta a 3,2 miliardi di euro per le vincite annuali,mentre 24,5 milioni per le vittorie registrate nel singolo appuntamento.

LE QUOTE DELL’ULTIMO CONCORSO DEL SUPERENALOTTO

Ancora una volta il Jackpot è pronto per ritornare in scena grazie al SuperEnalotto ed al concorso che si svolgerà oggi. Il montepremi segnala un valore di 6,6 milioni di euro, un aumento legato all’assenza registrata nell’estrazione precedente. La statistica ufficiale però ci ricorda che lo scorso giovedì è spuntato fra gli appassionati anche un fortunello particolare. Dopo diverse estrazioni mancate, il 5+ è ritornato in pista con un bottino che supera i 573 mila euro. Al secondo posto si piazza invece il 4+ con più di 61 mila euro ed un unico vincitore, mentre non ci sono notizie del 5, che risulta fra i nuovi assenti. Passiamo quindi al premio del 3+, del valore di 3.701 euro e 95 giocatori fortunati, mentre il 4 premia 415 partecipanti con 611,25 euro a testa. In leggero rialzo il premio del 3, del valore di 37,01 euro e centrato da 17.102 appassionati. Infine il 2 da 6,68 euro associato a 273.233 vincite. Per quanto riguarda le quote SuperStar, la tripletta storica conclude la classifica mettendo in testa il 2+. Sono 1.341 i vincitori che si aggiudicano il premio da 100 euro, mentre 10.234 tagliandi vincenti registrano il bottino da 10 euro grazie alle sorti dell’1+. In ultima posizione, come sempre, troviamo lo 0+ ed il premio da 5 euro, realizzato da 27.425 partecipanti.

COME SPENDERE IL JACKPOT DEL SUPERENALOTTO?

SuperEnalotto e Jackpot di nuovo insieme per dare il via al concorso di questa sera. Il montepremi è ancora imbattuto, nonostante la recente vincita che ha spinto il gioco della Sisal ad azzerare ancora una volta il pallottoliere. Gli appassionati comunque puntano alla vincita milionaria e scendono in campo armati fino ai denti, anche se solo metaforicamente. Biglietti alla mano, i più audaci hanno già completato ogni passaggio utile per assistere all’appuntamento. Qualcuno più previdente invece è andato anche oltre ogni aspettativa e ha pensato a come spendere il bottino. Anche la nostra Rubrica pensa a tutto e soprattutto all’idea che potreste sfruttare dopo aver scoperto la vostra vincita. Oggi parliamo di B-2 Dog Tag, uno strumento interessante per gli amanti del fai da te che un’azienda di San Francisco ha lanciato da poco su KickStarter. Si tratta di un coltellino tattico e portatile, con un design diverso rispetto al prototipo originale lanciato ormai due anni fa. Il contenitore infatti assomiglia molto alle piastrine militari e può essere portato al collo con facilità. All’interno invece è presente una micro lama estraibile con un singolo passaggio. Piccolo e compatto, B-2 Dog Tag è discreto e funzionale, realizzato in nero carbone e dotato di una chiusura laterale di tipo butterfly. Il goal iniziale di 4.500 euro circa è già stato centrato grazie a quasi 700 sostenitori, che hanno versato per ora una somma che supera i 52 mila euro. Sarà comunque possibile partecipare all’astra ancora per 28 giorni.

LA SMORFIA NAPOLETANA PER LOTTO E SUPERENALOTTO

Il Lotto ci aspetta questa sera con una nuova ed emozionante estrazione. Prima che la settimana volga al termine, sapremo con certezza quali numeri vincenti premieranno i giocatori più fortunati d’Italia. Solo la sorte potrà decidere chi potrà ottenere i premi maggiori, ma non è di certo questo il problema che affligge migliaia di aspiranti vincitori. Molti appassionati infatti si fermano ancora prima dell’inizio dell’estrazione, a causa di una forte indecisione su quali numeri inserire nella propria schedina. Un ostacolo che la nostra Rubrica conosce fin troppo bene e che è possibile superare con un piccolo consiglio: lasciarsi guidare dalla smorfia napoletana e dai numeri estrapolati dalla news che abbiamo scelto oggi solo per voi. Partiamo dalla notizia: possedere un’arma è illegale in molti Paesi, ma a volte basta che si tratti di un giocattolo per finire in guai piuttosto seri. Lo sa bene un diciottenne cinese che ha scelto di comprare 24 fucili giocattoli online, una copia delle armi originali. La dogana ha fermato la consegna e la Polizia ha subito individuato il destinatario, procedendo con l’arresto. L’accusa? Traffico di armi. Secondo le autorità cinesi infatti non si sarebbe trattato di giocattoli, ma di armi da fuoco. Anche se in realtà l’acquisto del ragazzo riguarda delle riproduzioni che non sono in grado di togliere la vita a nessuno. Il motivo? La legge cinese stabilisce dei limiti piuttosto contenuti per l’energia di lancio degli oggetti da offesa. Purtroppo il giudice per questo ha evitato di condannare all’ergastolo il diciottenne, ma ha comunque richiesto l’ergastolo. Cosa ci dice la smorfia: abbiamo la prigione, 71, l’acquisto, 18, l’arma, 33, il fucile, 61, la potenza, 47. Come Numero Oro scegliamo invece la sentenza, 39.

© RIPRODUZIONE RISERVATA