Louise Van Buren, chi è la prima moglie di Dodi Battaglia/ “L’incontro fatale della mia vita”

- Adriana Lavecchia

Louise Van Buren è stata la prima moglie del chitarrista dei Pooh Dodi Battaglia, i due dopo essersi incontrati negli anni Sessanta si sono sposanti nel 1970 e hanno avuto due figlie

dodi battaglia soliti ignoti 640x300
Dodi Battaglia ai Soliti Ignoti

Louise Van Buren è stata la prima moglie del chitarrista dei Pooh Dodi Battaglia, il loro incontro è avvenuto in un locale romano quando già i Pooh avevano inciso alcuni dei loro singoli più famosi. Grazie alla frequentazione con Louise Van Buren, Dodi Battaglia ha allargato i suoi orizzonti musicali verso altri generi come il jazz e il progressive. Louise Van Buren è una discendente dell’ottavo presidente degli Stati Uniti d’America, Martin Van Buren eletto nel 1837.

Dopo il primo incontro scoppia l’amore a prima vista tra i due che decidono di sposarsi nel 1970 e hanno due figlie Sara Elizabeth e Serena Grace. La loro storia d’amore però non riesce a superare la sfida del tempo e la coppia qualche anno dopo la nascita della loro seconda figlia si separano e Dodi si sposa con l’attrice Loretta Landredi da cui è nato i suo terzo figlio Daniele Battaglia.

Louise Van Buren primo amore di Dodi Battaglia: “Capii che potevamo allargare gli orizzonti”

Dopo la separazione Louise Van Buren è riuscita a sfuggire ai riflettori dei paparazzi italiani, anche per via delle sue origini e dopo la fine della storia con il chitarrista ha avuto la possibilità di continuare a vivere la sua vita in totale tranquillità lontano dai riflettori. Louise Van Buren ha fatto perdere le tracce di sé già prima degli anni Ottanta, poco prima del matrimonio di Dodi con la sua seconda moglie.

Nonostante la relazione con la donna sia stata molto breve il chitarrista ha sempre commentato l’incontro con Luise Van Buren come: “L’incontro fatale della mia vita”. Infatti, grazie al suo incontro con la donna Dodi Battaglia ha conosciuto un nuovo modo di fare musica che ha poi inserito all’interno dei suoi lavori con la band con la quale da poco è avvenuta la separazione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA