Louise Van Buren/ La ex moglie americana di Dodi Battaglia: “capii che…”

- Morgan K. Barraco

Louise Van Buren è la prima moglie di Dodi Battaglia dei Pooh. La coppia ha avuto due figlie: Sara Elizabeth e Serena Grace.

Dodi Battaglia
Dodi Battaglia

L’incontro con Louise Van Buren sarà fatale per Dodi Battaglia, sia per la sua vita privata sia per quella professionale. Sono gli anni Settanta e i Pooh si sono già fatti notare con tanti successi, come Noi due nel mondo e nell’anima e Alessandra, che Roby Facchinetti vorrà realizzare per la nascita della sua prima figlia. Dodi invece sente forte il fascino di New York e riuscirà a spostare lo sguardo verso la Grande Mela anche grazie al suo rapporto con Louise, una dolce ragazza americana che incontrerà un giorno al Vum Vum, un noto locale romano. Inizia così a frequentare sempre più spesso New York e allarga gli orizzonti verso altri generi musicali e artisti, come il jazz e il progressive. “Capii che potevamo alzare la mira e darci obbiettivi più lungimiranti“, dirà durante un’intervista, riportata sul sito ufficiale della band italiana. Giovanissimo, l’artista bolognese che raggiungerà i primi successi appena diciassettenne deciderà di sposarsi nel 1970, senza pensarci due volte. Negli anni successivi nasceranno le sue prime figlie, Sara Elizabeth (1975) e Serena Grace (1977). Il rapporto con Louise però non reggerà le intemperie e i due sceglieranno tempo dopo di dividersi per sempre.

Louise Van Buren: discendente dell’ottavo Presidente americano

Louise Van Buren ha nelle sue vene una parte del sangue che scorreva nel corpo dell’ottavo Presidente degli Stati Uniti d’America, Martin Van Buren. La prima moglie di Dodi Battaglia forse non diventerà famosa per via di quella discendenza, che risale fino al 1837, anno in cui il suo avo verrà eletto come guida del Paese. Louise invece rimarrà nell’ombra negli anni in cui sarà al fianco del chitarrista dei Pooh, riuscendo a sfuggire ai riflettori dei paparazzi italiani anche per via delle sue origini americane. Questo le permetterà di non prendere parte alle dinamiche dell’artista bolognese ed in seguito al loro divorzio continuerà a vivere nella sua città natale, come sceglieranno di fare anche le due figlie nate dalla coppia. Di Louise si perdono così le tracce già prima degli anni Ottanta, quando Dodi ha ormai deciso di troncare il loro matrimonio e ha trovato nell’attrice Loretta Lanfredi un nuovo amore, oltre che la possibilità di diventare padre per la terza volta. La Van Buren non comparirà quindi di certo nella puntata speciale di Techetechetè sui Pooh, in onda oggi, giovedì 12 settembre 2019, per un omaggio alla band italiana e Dodi Battaglia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA