Luca Bernardo/ “Sala è green di facciata. Piste ciclabili, è allarme sicurezza”

- Carmine Massimo Balsamo

Il candidato sindaco a Milano Luca Bernardo e la stoccata a Sala: “Piste ciclabili? Come sempre non è stato ascoltato il cittadino”

luca bernardo
(Tg4)

Luca Bernardo è pronto per la campagna elettorale alle prossime amministrative a Milano. Il pediatra è il candidato sindaco del Centrodestra e proverà a strappare la città a Beppe Sala, primo cittadino uscente. Uno dei temi di discussione è legato alle piste ciclabili, il medico ha spiegato ai microfoni del Tg4: «Io credo che non ci sia una persona felice e contenta, come sempre non è stato ascoltato il cittadino e c’è un problema di sicurezza. Non ascoltando e disegnando con una matita senza un progetto, abbiamo delle piste ciclabili che non fanno altro che occupare una sede tanto da fare respirare un’area malsana a chi passa».

Altro tema fondamentale della campagna elettorale è l’ambiente. Beppe Sala è recentemente passato ai Verdi ma non mancano le critiche alla sua giunta, basti pensare che sono stati controllati appene 40 mila alberi su 500 mila, meno del 10 per cento. Luca Bernardo ha lanciato una frecciatina: «Green di facciata? É un green alla moda: probabilmente non si vede il verde perché magari c’è qualcuno che è daltonico. Le associazioni ed i volontari vanno a sistemare quello che dovrebbe fare il sindaco uscente e la sua giunta con progettualità. E’ una cosa che non si può accettare in nessuna città al mondo».



© RIPRODUZIONE RISERVATA