Luce dei tuoi occhi, location: dov’è stata girata la fiction?/ Vicenza protagonista

- Giulia Bertollini

Dov’è stata girata la fiction “Luce dei tuoi occhi”? Tutte le location che fanno da sfondo al thriller prodotto da Massimo Del Frate. Vicenza protagonista con le sue bellezze

luce dei tuoi occhi
Anna Valle (foto: web)

Le bellezze di Vicenza protagoniste nella nuova fiction “Luce dei tuoi occhi”

I palazzi, le contrade, le piazze, i negozi e i locali di Vicenza sono lo scenario della nuova fiction “Luce dei tuoi occhi” prodotta da Massimo Del Frate. Una location insolita per la Rai che ha destato entusiasmo nel Sindaco della Città che ha dichiarato: “Una bellissima opportunità per la città di Vicenza, di dimostrarsi in tutta la sua bellezza e, per Mediaset, di avere un’ambientazione di qualità per lo spettatore. Siamo certi che anche la nostra città riuscirà a diventare di nuovo meta per coloro che desiderano scoprire le opere di Andrea Palladio, grazie al quale Vicenza è patrimonio dell’Unesco”.

Massimo Del Frate ha poi aggiunto: “Luce dei tuoi occhi è una serie tv pensata appositamente per Vicenza, dove la Basilica Palladiana e il Teatro Olimpico saranno veri protagonisti della nostra storia”. Il Teatro Olimpico e Palazzo Chiericati sono rimaste aperte al pubblico anche durante le riprese.

Location “Luce dei tuoi occhi”: tutti i luoghi della serie di Canale 5

Il regista della serie Fabrizio Costa ha scelto numerosi luoghi per ambientare le scene in esterna. Alcune riprese si sono svolte a Piazza delle Erbe, in origine sede del mercato di frutta e verdura. Sono state poi scelte due splendide architetture progettate da Andrea Palladio, il Teatro Olimpico, ancora oggi utilizzato per concerti e rappresentazioni, e il Palazzo Chiericati, un edificio rinascimentale progettato nel 1550 come residenza per i conti Chiericati. La scuola di danza in cui tornerà Emma ad insegnare è stata ricreata all’interno della Basilica Palladiana. Un’altra location è la Piazza San Lorenzo in cui troviamo il monumento (realizzato nell’800) dedicato a Giacomo Zanella, un poeta vicentino. Altre scene sono state girate in altri paesi della provincia di Vicenza tra cui Brendola. Gli interni della serie invece sono stati girati a Roma.



© RIPRODUZIONE RISERVATA