Luciano Ligabue/ Dall’amore con Barbara Pozzo alla conquista degli stadi

- Stella Dibenedetto

Luciano Ligabue è tra i protagonisti della replica di La musica che gira intorno: dai successi all’operazione alle corde vocali fino all’amore con la moglie Barbara Pozzo.

Ligabue 1 2 3 fiorella
Ligabue (credit: Jarno Iotti)

Luciano Ligabue è tra i protagonisti della replica di La musica che gira intorno in onda questa sera su Raiuno. Tra i protagonisti non poteva mancare Luciano Ligabue che, con la sua musica, è diventato uno dei rocker italiani più importanti. Capace di riempire gli stadi, Ligabue ha scritto canzoni amatissime dal pubblico come Certe notti, Piccola stella senza cielo, Urlando contro il cielo e così via.

Nel corso della sua carriera ha dovuto affrontare anche un piccolo stop dovuto ad un problema fisico. “Mi hanno detto una cosa che avrei preferito non sentirmi dire – aveva confidato ai suoi fan -, ma che purtroppo rientra fra quelle che vengono definite le malattie professionali di chi canta cioè ho un polipo”. Poi l’operazione, il recupero e il ritorno sul palco dal suo pubblico.

Ligabue e l’amore con la moglie Barbara Pozzo

Non ha solo l’amore del suo pubblico, ma anche quello dei figli e della moglie Barbara Pozzo, scrittrice ed ex fisioterapista che vive accanto all’artista donandogli la serenità di cui ha bisogno per fare il proprio lavoro. Un amore nato da un incontro casuale come ha raccontato in passato la stessa Barbara.

“L’incontro è stato casuale, ma, almeno per me, travolgente. È successo a Treviso prima di un concerto. Era la prima volta che avevo a che fare con un musicista, anzi con una rockstar, anche se in passato avevo già lavorato con personaggi famosi. Toccandolo ho avuto una sensazione di interazione profonda e ho capito di avere incontrato la persona che mi avrebbe completato”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA