Lucilio Jr Rizzo, video lite pianista con Rudy Zerby/ “Zitto! Devi solo applaudire..”

- Silvana Palazzo

Lucilio Jr Rizzo, video lite tra pianista casertano e Rudy Zerby a Tu sì que vales: “Stai zitto! Chi sei? Nessuno! Devi solo applaudire”. Ed è bagarre in studio…

lucilio jr rizzo tu si que vales 640x300
Lucilio Jr Rizzo a Tu sì que vales

Lucilio Jr Rizzo deve essersi ormai abituato ai fischi. Dopo aver fatto discutere a X Factor nel 2017, il giovane pianista casertano ha creato scompiglio anche a Tu sì que vales, arrivando a litigare con i giudici del programma di Canale 5. Durante la presentazione ha dichiarato di aver imparato a suonare il pianoforte da autodidatta in soli sei mesi e di aver composto oltre 300 brani, ma di non essersi mai esibito davanti ad un pubblico. Forse si riferiva da pianista, perché in realtà ha provato ad entrare sia ad Amici che a X Factor. In quest’ultimo caso l’esperienza terminò tra i fischi del pubblico presente, che non gradì la sua spavalderia, oltre che la sua esibizione. In quell’occasione presentò un inedito in stile bossa nova: il primo a smontarlo fu Fedez. Quello stesso anno aveva provato ad entrare nella scuola di Amici di Maria De Filippi, che evidentemente a Tu sì que vales non lo ha riconosciuto. Arrivato allo step finale dei casting fu scartato. E come si evince oggi, non è andata meglio al terzo tentativo, anzi è pure scoppiata una lite in studio con Rudy Zerbi.

LUCILIO JR RIZZO, LITE TRA PIANISTA E RUDY ZERBI

Al termine dell’esibizione Rudy Zerbi ha commentato ironicamente l’esibizione del pianista: «Io pensavo stessi provando che il pianoforte suonasse. Spero tu stia scherzando». Lucilio Jr Rizzo non l’ha presa bene ed è scoppiata la lite: «Ma tu hai capito chi hai di fronte?». Allora il giudice di Tu sì que vales ha ribattuto: «Credo di averlo capito ma per educazione non parlo». Il performer ha quindi replicato: «Vieni al pianoforte, vieni a fare quello che ho fatto io». Quando Rudy Zerbi ha spiegato al pianista autodidatta che non sa suonare il piano, ma che è lì per fare il giudice si è beccato: «E allora stai zitto». Teo Mammuccari è intervenuto, non apprezzando il comportamento del giovane, che però ha proseguito con le provocazioni. «Quattro no? Me lo vado a prendere in America il successo, non è un problema». Poi ha proseguito con gli attacchi a Rudy Zerbi: «Ma tu chi sei? Non me ne frega niente di quello che hai fatto nella vita!». Dietro le quinte ha proseguito: «Ha detto che cazzeggio sul pianoforte, ma lui non sa suonare. Può essere anche il produttore di Michael Jackson, ma se non sai fare quello che so fare io, non sei nessuno». Clicca qui per il video dell’esibizione e della lite.

© RIPRODUZIONE RISERVATA