LUCREZIA LANTE DELLA ROVERE VENDE GIOIELLI MARINA RIPA DI MEANA/ Figlio “mi incateno”

- Emanuela Longo

Lucrezia Lante della Rovere, figlia Marina Ripa di Meana, accusata da Andrea Cardella di aver messo tutti i gioielli della madre all’asta “mi incateno”

lucrezia lante della rovere cardella domenica live 640x300
Lucrezia Lante della Rovere, il caso a Domenica Live

Andrea Cardella, il figlio adottivo di Marina Ripa di Meana è intervenuto a Domenica Live facendo un annuncio importante: “Martedì io mi vado a incatenare davanti alla sede della Pandolfini perché saranno messi in mostra i gioielli di Marina da mettere all’asta”. Una decisione presa dopo la scelta della figlia Lucrezia Lante della Rovere di mettere all’asta i gioielli della madre. Cardella ha proseguito: “Non posso credere a una cosa del genere. Marina li aveva messi da parte, tenuti in una cassetta di sicurezza in banca”. A suo dire, Marina voleva darli alla figlia e poi proseguire ai nipoti. Cardella ha mostrato alle telecamere di Domenica Live parte di quei gioielli: “Lucrezia già da due anni non mi parla”. Roberto Alessi ha però accusato Andrea di attaccarla da due anni: “Marina ci ha lasciato il grande senso di libertà”.

“Aveva anche un orologio regalato dalla Marzotto. La banche le ha dato la cassetta di sicurezza perché ho firmato io altrimenti non gliela dava”, ha aggiunto Cardella, “Capisco che è la figlia e decide lei cosa fare, ma nella cassetta ci sono cose che non sono in vendita tra cui l’orologio di Marta Marzotto”. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

LUCREZIA LANTE DELLA ROVERE VENDE I GIOIELLI DELLA MADRE

A Domenica Live si torna a parlare di guerre familiari e in particolare della decisione presa da Lucrezia Lante della Rovere figlia di Marina Ripa di Meana, la quale avrebbe deciso di vendere i gioielli della madre. Ad accusarla è il figlio adottivo di Marina, Andrea Cardella Ripa di Meana, il quale proprio alla trasmissione di Canale 5, come anticipato da Barbara d’Urso, annuncerà la sua intenzione di volersi incatenare dopo la decisione di Lucrezia. Quest’ultima ha davvero messo all’asta i gioielli della madre? A riferirlo è stato il figlio adottivo di Ripa di Meana, il quale alla trasmissione Storie Italiane nei giorni scorsi ha tuonato, spiazzando tutti: “I gioielli di mia mamma sono all’asta. Cosa sta succedendo? Me lo sto chiedendo pure io, non mi sembra abbia bisogno per pagare le bollette, ha alle spalle una montagna”. Secondo l’uomo, dunque, ka figlia di Marina sarebbe pronta a disfarsi dei preziosi beni della madre senza una ragione precisa.

Cardella si è detto “veramente indignato” in quanto, ha aggiunto alla trasmissione di Eleonora Daniele, “si tratta di gioielli unici costati milioni di lire e lei li sta svendendo a poche centinaia di euro, gioielli unici tenuti per darli a figlia e nipoti”.

LUCREZIA LANTE DELLA ROVERE ACCUSATA DA CARDELLA, FIGLIO ADOTTIVO MARINA RIPA DI MEANA

Secondo le accuse di Andrea Cardella rivolte alla figlia di Marina Ripa di Meana, Lucrezia Lante della Rovere avrebbe messo finora all’asta un anello solitario di Bulgari “che aveva fatto modificare sempre da Bulgari, anello di fidanzamento dei genitori di Marina, dei suoi nonni quindi”. Accuse pesanti quelle che l’uomo ha rivolto alla figlia della sua mamma adottiva e alle quali, al momento, Lucrezia non sarebbe ancora replicato. Ha infatti chiosato Cardella dallo studio di Rai1: “Fra pochi mesi si vende tutti i quadri bellissimi che le ha lasciato vuole far cancellare l’esistenza madre, ma non ci riuscirà mai, sarà sempre ricordata come la figlia di… è il mio pensiero, non posso fare nulla ma la mia la posso dire”. Oggi, dunque, ha intenzione di fare un altro annuncio alla trasmissione di Canale 5 dove potrebbero esserci nuovi attacchi diretti alla figlia della compianta Marina Rita di Meana.



© RIPRODUZIONE RISERVATA