Luigi Borghese, ex marito Barbara Bouchet/ “Non credo che ci sarà più un amore…”

- Elisa Porcelluzzi

Luigi Borghese è stato l’ex marito di Barbara Bouchet. Il figlio Alessandro deve a lui la passione per la cucina e per i motori.

luigi borghese barbara bouchet
(Oggi è un altro giorno)

Quello tra Barbara Bouchet e Luigi Borghese è stato un grandissimo amore come ha ricordato la stessa attrice ai microfoni di Serena Bortona. Nonostante la fine del matrimonio, l’affetto e il rispetto reciproco non sono mai venuti meno. La Bouchet, infatti, è sempre rimasta accanto all’ex marito (leggete in basso) assistendolo durante il periodo della malattia. L’attrice, inoltre, pur essendo molto riservata, davanti allo specchio di Oggi, ha ammesso di avere accanto una persona anche se ha preferito non svelare la sua identità. “Adesso c’è l’idea di avere un compagno che ti sta vicino, che condivide i tuoi pensieri”, ha detto l’attrice. La Bortone l’ha così esortata a descrivere come dovrebbe essere questo compagno e lei ha spiazzato dicendo: “C’è già” (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

BARBARA BOUCHET RICORDA L’EX MARITO LUIGI BORGHESE

Nella lunga intervista rilasciata ai microfoni di Oggi è un altro giorno, Barbara Bouchet ha parlato della lunga storia d’amore con Luigi Borghese. Un matrimonio andato avanti per 35 anni prima della separazione, ma in realtà l’attrice è rimasta al fianco dell’ex coniuge fino alla fine: «Gli sono rimasta vicino fino alla fine, l’ho curato in tutte le sue varie malattie, purtroppo. Ci siamo separati, non vivevamo più insieme ma gli sono rimasta vicino». Ora c’è un altro amore per Barbara Bouchet, come confidato a Serena Bortone: «Non credo che ci sarà mai un amore come quello, adesso sono nella fase di avere un compagno, una persona che ti sta vicino e che condivide i tuoi pensieri. C’è già questo compagno, ma la mia vita privata resta privata (ride, ndr)». (Aggiornamento di MB)

LUIGI BORGHESE, “UN UOMO D’ALTRI TEMPI”

Luigi Borghese è stato il marito di Barbara Bouchet, che questo pomeriggio sarà ospite di Serena Bortone a “Oggi è un altro giorno”, su Rai 1. Nato a Napoli il 7 marzo del 1936, Luigi Borghese ha iniziato a lavorare da giovanissimo: “Da buon napoletano, ha fatto davvero tutti i lavori: prima venditore porta a porta, poi banditore d’aste e infine imprenditore”, ha raccontato il figlio Alessandro Borghese in un’intervista a Verissimo. A cavallo tra gli anni ’70 e ’80, è arrivato il successo anche come produttore: ricordiamo il film “Spaghetti a mezzanotte” del 1981, interpretato da Lino Banfi e Barbara Bouchet. Nel 1974 Luigi Borghese ha sposato Barbara Bouchet, con il quale ha avuto due figli: Massimiliano e lo chef Alessandro. I due sono rimasti insieme fino al 2006. Luigi Borghese è morto a febbraio 2016. A comunicare la triste notizia è stato proprio il figlio Alessandro sui social: “Ciao papà, grazie ancora amici per il vostro affetto”. Avrebbe compiuto 80 anni a marzo.

LUIGI BORGHESE: IL MARITO DI BARBARA BOUCHET, TRA CUCINA E MOTORI

Alessandro Borghese ha raccontato di aver ereditato dal padre Luigi l’amore per la cucina: “Era un cuoco della domenica, ma sapeva cucinare davvero bene”, ha raccontato nel salotto di Silvia Toffanin. Dal padre, il famoso chef ha preso anche la passione per i motori: “Mi piaceva molto viaggiare in macchina con lui, gli facevo da co-pilota… Papà mi insegnò anche a guidare la macchina quando avevo nove anni: la spostava fuori dal garage e se sbagliavo a mettere la prima e farla partire, se ne riparlava la settimana successiva”. A quattro anni dalla morte del padre, Alessandro Borghese ha tanti ricordi legati alla sua infanzia: “Era davvero un uomo d’altri tempi, non amava comprare cose nuove, aveva sempre gli stessi mocassini e li faceva risuolare. Ricordo che ordinava maniacalmente gli abiti secondo i colori e amava le cravatte, gliene regalavo sempre una per il compleanno”. In un’intervista a Domenica In, invece, Barbara Bouchet aveva raccontato che prima di sposarsi, Luigi Borghese era solito mandarle delle rose gialle firmandosi “Mister X”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA