“Lukaku all’Inter, è fatta per 80 milioni”/ Pedullà precisa: “Attenzione altissima”

- Carmine Massimo Balsamo

Lukaku-Inter, ci siamo: secondo la stampa spagnola i nerazzurri hanno raggiunto l’intesa con il Manchester United, ma filtrano smentite

lukaku inter
Video Inter Virtus Bergamo: Romelu Lukaku

Filtrano smentite sulla chiusura della trattativa tra Inter e Manchester United per Romelu Lukaku. L’indiscrezione lanciata da As non trova riscontri dalla società nerazzurra, ma le parti sono in continuo contatto per cercare di arrivare alla fumata bianca il prima possibile. Secondo quanto riporta l’esperto di mercato Alfredo Pedullà, il belga resta in cima alla lista del Biscione: un profilo perfetto per il gioco di Antonio Conte, suo grande estimatore da diverso tempo. Dopo il viaggio di Piero Ausilio a Londra per trattare direttamente con i Red Devils – che chiedono 85 milioni di euro – l’Inter è pronta a spingersi fino a 70 milioni con pagamento dilazionato: una proposta che non soddisfa il top club di Premier League, anche se la volontà dell’ex Everton potrebbe fare la differenza. L’attenzione resta altissima, aggiunge il giornalista di Pedullà, anche se l’Inter non ha ancora pianificato l’atteso rilancio… (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

LUKAKU ALL’INTER, E’ FATTA? FILTRANO SMENTITE

Romelu Lukaku all’Inter, per As è fatta: come vi abbiamo raccontato, secondo il quotidiano madrileno, il Biscione e il Manchester United hanno raggiunto la fumata bianca sulla base di 80 milioni di euro. La società per il momento ha smentito ufficiosamente, ma c’è grande ottimismo sulla buona riuscita dell’operazione. Il belga è il tassello ideale per l’attacco nerazzurro secondo il tecnico Antonio Conte, che per il momento non ha attaccanti a disposizione: Icardi è fuori dal progetto, Lautaro Martinez è in vacanza dopo la Copa America 2019 e Politano è infortunato. La dirigenza nerazzurra ha chiesto uno sforzo a Suning per chiudere l’affare con i Red Devils e la proprietà sembrerebbe intenzionata a dare il via libera: Zhang Jindong vuole accrescere il prestigio della Beneamata in Oriente e Lukaku è il profilo ideale per trainare il marketing… (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

“LUKAKU ALL’INTER PER 80 MILIONI”

Lukaku-Inter, svolta nel calciomercato nerazzurro: la dirigenza avrebbe raggiunto l’accordo con il Manchester United per l’attaccante belga. Secondo quanto riporta As, le due società avrebbero un’intesa di massima sulla cifra di 80 milioni di euro bonus compresi: il quotidiano spagnolo sottolinea che il Biscione avrebbe optato per il cambio di marcia così da soddisfare il tecnico Antonio Conte. Lukaku, reduce da una stagione in chiaroscuro, sarà ufficialmente nerazzurro tra la fine di questa settimana e l’inizio della prossima: il giornale madrileno riporta inoltre che sarà a disposizione del tecnico leccese già per la sfida del 24 luglio 2019 contro la Juventus a Nanchino, valida per l’ICC. Attese conferme o smentite nelle prossime ore, ma sicuramente l’Inter è pronta a tutto per assicurarsi il classe 1993…

LUKAKU-INTER: “CI SIAMO, AFFARE DA 80 MILIONI”

«Di rumors al Manchester United ce ne sono sempre. Il giorno in cui inizieremo il campionato avremo dei giocatori che daranno tutto per la squadra», questa la risposta di Ole Gunnar Solskjaer oggi in conferenza stampa: il tecnico del Manchester United ha dribblato i quesiti dei giornalisti sul futuro dell’ex Everton e Chelsea, ma non è un mistero che il belga non sia al centro del suo progetto. E Lukaku è pronto a tutto per poter volare agli ordini di Antonio Conte: il centravanti, direttamente o indirettamente, ha fatto capire che vuole sposare la causa meneghina e Marotta vuole soddisfare i desideri del suo allenatore. A prescindere dal futuro di Mauro Icardi, dunque, l’Inter è pronta a mettere le mani sul 26enne: attesi aggiornamenti a stretto giro di posta…

© RIPRODUZIONE RISERVATA