LUPO È MAX GIUSTI/ Commento a caldo dopo la rivelazione: “Chiedo scusa a tutti per…”

- Emanuele Ambrosio

Lupo, Il cantante mascherato 2021: gli indizi. Chi è? Duetta con Anna Tatangelo e i giudici pensano all’attore Max Giusti.

Max Giusti, Lupo de Il cantante mascherato
Max Giusti smascherato: era lui Lupo

Lupo è ufficialmente il terzo classificato di questa edizione de Il cantante mascherato. Sotto la sua maschera si celava Max Giusti, ed è Costantino il primo a salutarlo: “Ovviamente conosco Max, perché ha fatto Pechino Express. Non è un lupo cattivo”, assicura. Anzi: “È una delle persone più buone che abbia mai conosciuto”. Gli altri giurati pongono delle questioni: per esempio, perché ha scelto proprio il dialetto napoletano? Il motivo è che si sente per così dire ‘multiculturale’: “Mia mamma è sarda, mio papà marchigiano. E poi conosco tantissime persone di Milano e di Napoli”. Inoltre, ripeteva spesso la parola ‘benedetta’ (tipo: “‘Benedetta’ giuria”) perché sua moglie si chiama proprio Benedetta. A proposito di famiglia! Nemmeno i loro bambini – Matteo e Caterina – sapevano che il loro papà fosse Lupo. “Devo chiedere scusa a tutti per le bugie che ho detto”, ammette Giusti. Ai figli l’ha rivelato solo ieri sera, e la piccola gli ha risposto: “Lo sapevo, lo sapevo, lo sapevo!”. Meno certi, invece, i giudici del programma: il nome di Max è venuto fuori soltanto stasera. (agg. di Rossella Pastore)

Il duetto di Lupo e Anna Tatangelo

Nel corso della finale de Il cantante mascherato, Lupo duetta con Anna Tatangelo. Nemmeno lei è in grado di capire di chi si tratti: ha le idee più confuse dei giudici. Qualcuno ipotizza che dentro al costume di Farfalla possa esserci proprio lei, e la Tatangelo – inizialmente – ruba un po’ la scena al vero protagonista. Nelle puntate precedenti, i giudici avevano fatto il nome di Gigi D’Alessio, mentre questa sera si spostano compatti su Max Giusti. Lupo non è un vero napoletano (assicura la Balivo): piuttosto, è un attore che imita l’accento partenopeo. Diversi gli indizi che portano a lui, tra cui l’armatura che indossa (rimanda alla sua partecipazione a Pechino Express nel team dei Gladiatori) e la scelta stessa dell’animale. Notoriamente, infatti, Max è un vecchio tifoso della Roma. (agg. di Rossella Pastore)

Chi si nasconde dietro la maschera di Lupo?

Lupo, Il Cantante Mascherato 2021: gli indizi. Chi si nasconde dietro una delle maschere più amate della seconda edizione dello show di Milly Carlucci? Ci siamo, venerdì 26 febbraio 2021 durante la finale finalmente scopriremo l’identità del personaggio che per quattro settimane ha indossato la maschera del lupo. I giurati Patty Pravo, Flavio Insinna, Francesco Facchinetti, Caterina Balivo e Costantino Della Gherardesca sono in difficoltà, anche se molti di loro hanno fatto il nome di Gigi D’Alessio. Durante l’ultima puntata il Lupo ha giocato su questo abbinamento facendo una videochiamata proprio al cantautore napoletano che, naturalmente, ha smentito di essere lui sotto la maschera. Non solo, tra i possibili nomi c’è anche quello di Riccardo Fogli fatto da Francesco Facchinetti, mentre Caterina Balivo e Costantino della Gherardesca hanno ipotizzato possa esserci Nick Luciani, la voce dei Cugini di Campagna. Non solo, Patty Pravo ha fatto il nome di Max Giusti per una serie di dettagli trapelati durante i video di presentazione. Intanto sul web è spuntato nelle ultime ore un altro nome: si tratta di Lino Guanciale, l’attore amatissimo dal pubblico femminile e non solo.

Il Lupo de Il Cantante mascherato 2021, tutti gli indizi

Il Lupo de Il Cantante Mascherato 2021 è pronto a mettere giù la maschera. Proprio così, durante la finalissima di venerdì 26 febbraio 2021 finalmente scoprire le identità delle quattro maschere rimaste in gara. Intanto continuano le indagini dei quattro giudici del programma, ma anche del pubblico da casa e dei social. Questi gli indizi finora rivelati dal Lupo: “viene da una famiglia umile ma con grande dignità” un indizio che nelle ultime ore ha fatto pensare proprio all’attore Lino Guanciale. Non solo, tra gli indizi ricordiamo che il lupo ha detto che “ama la vita vera, quella che si svolge fuori dai riflettori” e che per conoscerlo al meglio “bisogna lasciare i preconcetti”. E ancora, la maschera del Lupo tra gli indizi più importanti ha sottolineato che per lui la cosa più importante è il branco, indizio che fa pensare alla possibilità che abbia fatto o fa parte di un band e si definisce “fiero e orgoglioso”. Da non dimenticare poi il fatto che ha detto “di aver preso il meglio del lupo, e di non essere il lupo delle favole!” e di essere un “maschio Alpha” e di aver sempre lavorato sin da ragazzo. Chi si nasconde sotto la maschera del Lupo?

© RIPRODUZIONE RISERVATA