MADAGASCAR/ Film d’animazione su Italia 1: info streaming (sabato 9 novembre 2019)

- Matteo Fantozzi

Madagascar in onda su Italia 1 oggi, sabato 9 novembre. Tra i doppiatori italiani ci sono Ale, Franz, Fabio De Luigi, Michelle Hunziker e molti altri ancora.

madagascar 2019 film
Madagascar

Madagascar è una “produzione Dreamworks che poggia quasi completamente su meravigliosi personaggi, cui una sceneggiatura che è tagliente e leggera che conferisce un’aura quasi mitica e anche indimenticabile”. Andrea Chirichelli regala tre stellette sulle cinque messe a disposizione da MyMovies al film d’animazione. Aggiunge: “La pattuglia made in Zelig dei doppiatori compie un discreto lavoro, dopo l’agghiacciante performance di Dj Francesco, capace da sola di affossare il successo nel nostro paese di Robots, sarebbe davvero difficile fare peggio”. Il film è stato talmente tanto di successo con la decisione di andare ancora in sala con dei sequel e anche numerosi spinoff. Madagascar va in onda in prima serata su Italia 1, clicca qui per il trailer, e potremmo seguirlo anche in diretta streaming su MediasetPlay cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

Madagascar, il film su Italia 1

Madagascar va in onda su Italia 1 oggi, sabato 9 novembre, a partire dalle ore 21,20. Si tratta del primo film di una quadrilogia che racconta le storie di questi simpatici personaggi. La regia del film è affidata a Tom McGrath e Eric Darnell mentre il soggetto è un lavoro a quattro mani fra gli stessi registi e Billy Frolick con Mark Burton. Uscito in sala nel 2005 è stato un grandissimo successo anche nel nostro paese. Tra i doppiatori italiani ci sono Ale, Franz, Fabio De Luigi, Michelle Hunziker e molti altri ancora. Nella versione originale notiamo Ben Stiller, Chris Rock e anche David Schwimmer il Ross di Friends.

Madagascar, la trama del film

La storia che viene raccontata in Madagascar è quella di Alex il leone, che è l’attrazione dello zoo di New York perché balla e canta e per questo è molto apprezzato sia dai grandi che dai piccini. I suoi amici sono Gloria, l’ippopotamo femmina, Marty e Melman, rispettivamente due esemplari maschi di zebra e giraffa. La loro vita è tranquilla e serena finché una notte un gruppo di pinguini tenta di scappare dallo zoo per andare in Antartide e si ritrova per sbaglio nel recinto di Marty. Affascinato da questa idea, Marty inizia a sua volta a pensare alla fuga e la mette in atto qualche notte successiva. Alex, Gloria e Melman si accorgono della fuga di Marty ed evadono anche loro per andarlo a cercare. Riescono a trovarlo alla stazione centrale ma vengono circondati dalla polizia che teme siano pericolosi. In particolare Alex viene narcotizzato e tutti vengono catturati e riportati indietro. Insorgono però gli animalisti che vorrebbero gli animali liberi e così lo zoo decide di spedire i quattro, insieme ai pinguini e a due scimpanzé, in una riserva naturale in Kenya. Durante il viaggio però i pinguini prendono il controllo della nave per dirigerla in Antartide: non sapendola guidare sbandano e le casse che contengono Alex, Gloria, Marty e Melman si rovesciano in mare e approdano su una spiaggia del Madagascar.

Qui fanno subito la conoscenza dei lemuri, capitanati da Julien ma i simpatici animaletti sono minacciati dalla presenza dei fossa, feroci animali carnivori, i quali però vedendo Alex scappano subito impauriti, così Julien accoglie i nuovi arrivati con molta gioia. Alex è disperato e vorrebbe ritornare a New York nella civiltà e questo è motivo di forti contrasti con Marty che invece è felice di essere finalmente libero. Il leone allora divide la spiaggia in due parti: da un lato la sua, con Gloria e Melman, che viene definita la parte civilizzata; dall’altra quella di Marty che è invece quella selvaggia. Ben presto, però, è chiaro a tutti che sulla spiaggia selvaggia non è possibile vivere da civilizzati e così anche Alex inizia ad adattarsi alla natura e tutti vivono in armonia. A rovinare i piani interviene proprio la natura: Alex inizia ad essere affamato perché non mangia le bistecche dello zoo e tenta di mordere Marty sul sedere. I lemuri capiscono la situazione ed esiliano Alex nella parte dell’isola dove sono anche i fossa, altri animali carnivori come lui. Il leone se ne va ma Marty, Gloria e Melman iniziano a sentire la sua mancanza così vanno a cercarlo. Lo trovano ma nella foresta stanno per essere mangiati dai fossa e si salvano solo per l’intervento provvidenziale di Alex. I quattro tornano sulla spiaggia dove intanto sono arrivati anche i pinguini che, raggiunto l’Antartide, hanno capito che tutto quel ghiaccio non fa per loro e vogliono ritornare a New York. Anche i quattro amici decidono di ritornare a casa ma il carburante delle nave è finito. Non resta che aspettare ancora qualche mese il passaggio della prossima nave, insieme a Julien, ormai il re della spiaggia.

Il trailer di Madagascar



© RIPRODUZIONE RISERVATA