Madame, “Cristiano Ronaldo mi ha resa una star”/ “Gli dedico il prossimo brano e…”

Madame, “Cristiano Ronaldo mi ha resa una star”: la 17enne trapper ringrazia CR7 per aver fatto scoprire a tutti la hit “Sciccherie”. “Ora lui è il angelo custode e gli dedicherò un brano”

Madame, alias Francesca Calearo
Madame, alias Francesca Calearo (Web, 2019)

Prima la notorietà improvvisa grazie all’attaccante della Juventus, poi il tormentone che l’ha portata anche in heavy rotation nelle principali radio italiane (oltre alle milioni di views su YouTube) e ora il sogno di conoscere il suo “benefattore”: è la storia di Madame, la 17enne trapper vicentina -al secolo Francesca Calearo- che grazie a una Storia su Instagram del campione portoghese che la ascoltava ha visto il suo brano “Sciccherie”, un concentrato di trap e sound che vanno per la maggiore tra i giovani italiani, immediatamente e un po’ a sorpresa di tendenza. Che si sia trattato di una sponsorizzazione casuale o voluta, fatto sta che l’artista classe 2002 ora è sulla bocca di tutti e dopo una ospitata in quel di Radio DeeJay ha voluto spiegare come è nata la “Sciccherie”-mania e ringraziando anche CR7, che peraltro sogna ora di incontrare. Infatti è la diretta interessata ad ammettere che il calciatore lusitano l’ha resa una vera e propria star, contribuendo ancora di più a sdoganare quel sound che chiama “urban” e fatto di rime a volte nonsense e costruite peraltro con inserti di un dialetto inventato di sana pianta. “Quando un mio fan mi ha segnalato questa cosa di Cristiano Ronaldo pensavo a un trucco per attirare l’attenzione, e invece…”.

MADAME “RINGRAZIA” CRISTIANO RONALDO

Madame ha confessato di essere quasi arrivata alle lacrime quando ha scoperto che Cristiano Ronaldo stava ascoltando la sua canzone in terrazzo e ha subito avvertito i suoi manager: “Ho strillato come una 17enne isterica e poi ho ripostato la cosa sul mio account e migliaia di persone hanno festeggiato con me” ha rivelato la trapper che, intervistata dalla Gazzetta dello Sport, ha spiegato che non solo ora citerà il cinque volte Pallone d’Oro nel suo prossimo pezzo ma che prima o poi vorrebbe palleggiare assieme a lui. “Io amo il calcio” ha ammesso candidamente Madame, “vuoi mettere poterlo fare con il migliore?” ha scherzato, aggiungendo che da adesso CR7 diventerà almeno dal punto di vista artistico il suo angelo custode dal momento che con la pubblicità che le ha fatto su Instagram da ora in avanti rappresenterà una sorta di antidoto contro la pigrizia creativa e i cali di autostima. Intanto, forse per attirare ancora l’attenzione del calciatore, ha postato sui proprio canali social (@sonolamadame) un video in cui mostra di essere anche a suo agio col pallone. Da qui ad entrare anche nella selezione femminile del club bianconero il passo sarà breve?



© RIPRODUZIONE RISERVATA