Madame: “Scoperto il se*so a 3 anni”/ “Androgina? Le questioni di genere non le vivo”

- Davide Giancristofaro Alberti

Madame si racconta senza filtri parlando del Festival di Sanremo, del ses*o, della questione del genere e molto altro ancora: le sue parole

madame
(Sanremo 2021)

Francesca Calearo, conosciuta come Madame, ha rilasciato una video intervista nelle scorse ore in cui la stessa si è raccontata a 360 gradi senza filtri: “Ogni mattina – le parole della cantante fresca di partecipazione al Festival di Sanremo 2021, a Noisey – devo trovarmi un motivo per vivere fino alla sera. Lo so che è triste perché sono giovane però in certi momenti è così”. A soli 19 anni, Madame ha calcato il palco più prestigioso d’Italia, l’Ariston: “Ho chiamato le etichette e ho detto: ‘quest’anno si va a Sanremo, chi mi mette il bastone fra le ruote è fuori dal team’”, un momento che la stessa artista sta vivendo “con agitazione”.

E ancora: “La mia vita è tutta una ricostruzione: io distruggo e poi devo ricostruire tutto ogni volta. La ricostruzione è un bellissimo processo che fa crescere”. La giovane cantante, che quest’anno si diplomerà, ha affrontato anche l’argomento se*so: “Ho scoperto il se*so su di me a 3-4 anni – racconta – un po’ precoce effettivamente. In alcuni momenti della mia vita la pornografia è diventata un problema, non dipendenza ma proprio idea malsana che mi ero fatta del ses*o. Ormai è un gioco, un passatempo, soprattutto in tempo di quarantena direi”.

MADAME: “HO CARATTERISTICHE MASCHILI”

L’intervistatore fa quindi notare come Madame sia stata spesso descritta come ‘androgina’: “Le questioni di genere proprio non le vivo – replica – spesso quando mi sono posta la domanda è perché mi hanno imposto di pormela, in realtà semplicemente se non esistesse il quesito non necessiterebbe della mia risposta”. Poi aggiunge: “Delle caratteristiche maschili in me ci sono: la voce bassa, un accenno di pomo d’Adamo… perché nascondere? Ce l’ho”. Una Madame quindi “tornado” fuori dal palco così come quando si esibisce: è senza dubbio lei il grande talento della musica italiana del 2021 e ne sentiremo parlare ancora a lungo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA