Maddalena Corvaglia/ “Clandestini in Italia che spacciano finiscono in albergo…”

- Valentina Gambino

Maddalena Corvaglia contro il governo e la manovra economica: il pensiero “sovranista” divide il web, ecco cosa è accaduto.

maddalena_corvaglia
Maddalena Corvaglia
Pubblicità

Maddalena Corvaglia ha fatto scoppiare una lunga polemica sui social: cosa è accaduto? L’ex Velina di Striscia la Notizia si è schierata contro il governo. Il suo punto di vista inoltre, è stato reso pubblico su Instagram, tramite le sue Stories. La showgirl italiana ha infatti espresso la sua contrarietà nei confronti della Manovra economica e contro la gestione dei migranti. “Qualcosa non torna. Se non fai lo scontrino vai in carcere. Se arrivi clandestinamente in Italia per spacciare finisci in albergo”, afferma senza pensarci due volte. Sulla questione legata ai migranti, la bionda della televisione sembra avere un’idea diametralmente opposta rispetto alla sua ex amica storica Elisabetta Canalis che invece ha ospitato nella sua casa di Los Angeles una famiglia delle Bahamas che ha perso tutto a causa dell’uragano Dorian. La sua sparata ’sovranista’ ha – in un attimo – navigando all’interno dell’acqua dei maggiori luoghi comuni della destra estrema. Quella politica che ha appena dato il suo “spettacolo” a piazza San Giovanni.

Maddalena Corvaglia contro il governo: il pensiero “sovranista” divide

La “sparata” di Maddalena Corvaglia è sicuramente destinata a far discutere. Ed infatti, anche il popolo di Twitter ha già detto la sua, paragonando l’ex Velina a Lorella Cuccarini (decisamente avvezza a scivoloni e discorsi pubblici di questo tipo). Non è la prima volta che un personaggio del mondo dello spettacolo dice la sua sulla politica e il governo italiano. Citiamo, giusto per fare un esempio: Chef Rubio, Rita Pavone, Rita Dalla Chiesa, Laura Pausini, Tiziana Rivale e Lorella Cuccarini. Proprio quest’ultima è stata paragonata alla Corvaglia.

Pubblicità

Tramite un tweet, ecco la lista di commenti infelici da parte di showgirl, cantanti e conduttrici:

Lorella Cuccarini, “non votiamo da dieci anni”.
Rita Pavone, “Greta è un personaggio da horror”.
Rita Dalla Chiesa: “Saviano è un poveraccio, toglietegli la scorta”.
Maddalena Corvaglia, “Se non fai lo scontrino vai in carcere e i clandestini in albergo!”.

Qualcuno però, ne prende le difese: “Scusate ma sono anni che la Parietti ci frantuma i coglioni con il nonno partigiano, o il fatto di avere il nonno partigiano porta ad avere per forza qualcosa di interessante da dire rispetto alla Corvaglia??”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità